Avete da sempre sognato una carriera in ambito militare? Di recente il Ministero della Difesa ha indetto il Concorso VFP4 2016 per il reclutamento di volontari in ferma prefissata quadriennale nell’Esercito, nell’Aeronautica e nella Marina Militare. Gli oltre 2000 posti disponibili saranno occupati dai volontari VFP1 in servizio, anche in rafferma annuale o in congedo. Di seguito tutte le informazioni relative al concorso.

Per poter partecipare al Concorso VFP4 2016 è necessario essere in possesso di specifici requisiti:

  • cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 18 e i 30 anni;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • assenza di condanne per delitti non colposi e di imputazioni in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati da un lavoro statale per procedimento disciplinare, o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, eccetto che per non idoneità psico fisica;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • idoneità psico fisica ed attitudinale;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario ed occasionale, di sostanze stupefacenti o psicotrope a scopo non terapeutico.

I candidati selezionati saranno immessi in 2 blocchi distinti per l’Esercito e la Marina, ed in un’unica immissione per l’Aeronautica. Gli oltre 2000 posti disponibili saranno suddivisi in base ai blocchi di incorporazione e ai vari periodi di immissione. L’iter di selezione del Concorso VFP4 2016 è articolato in varie fasi: una prova a carattere culturale e logico-deduttivo; accertamento della conoscenza della lingua inglese; prove di efficienza fisica nell’ambito di ciascuna Forza Armata; accertamento dell’idoneità psico-fisica e attitudinale; valutazione dei titoli.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro le scadenze previste per gli incorporamenti di interesse mediante l’apposita procedura online.

Per avere maggiori informazioni e consultare attentamente il bando del Concorso VFP4 2016, si consiglia di visitare la seguente pagina web.

 

Elisa Stampa



NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO