Home / Formazione / Corsi gratuiti finanziati dalla Regione Piemonte

Corsi gratuiti finanziati dalla Regione Piemonte

corsi gratuitiNon trovate lavoro? Oppure vi siete accontentati di un impiego che non fa per voi, in attesa di tempi migliori? Ecco, proprio in attesa di quei tempi migliori sarebbe un’idea intelligente arricchire il proprio bagaglio culturale  e di esperienze specifiche, così da farvi trovare preparati. Regioni, Province e Comuni, talvolta, offrono al cittadino questa opportunità: un esempio concreto? I corsi gratuiti finanziati dalla Regione Piemonte.

 

COSA:

Ebbene sì, la Regione Piemonte finanzia corsi gratuiti o non: la sovvenzione, infatti, può essere totale o parziale. Nello specifico, si tratta di cicli di incontri formativi cosiddetti “professionalizzanti”, rivolti a disoccupati ma anche a occupati che intendano cambiare o migliorare la propria posizione. I percorsi e le tematiche sono varie, è dunque necessario sapere con precisione cosa si cerca per trovare quello giusto e approfittare di queste opportunità di formazione personale e professionale, allo scopo di migliorare le prospettive lavorative.

 

COME:

La banca dati ufficiale dei corsi gratuiti o parzialmente finanziati – che si trova all’interno del portale sistemapiemonte.it – è sicuramente il mezzo più pratico e veloce per destreggiarsi tra i diversi percorsi formativi a disposizione. Qui, sono presenti ben tre modalità di ricerca: semplice (permette la ricerca di tutti i corsi di formazione in Piemonte, in base a pochi criteri fondamentali), avanzata (per utenti esperti che vogliano raffinare la ricerca con ulteriori criteri) e guidata (per utenti che necessitano un maggiore supporto nella ricerca).

Attraverso una di queste tre funzioni, ciascuno consulta l’ampia offerta formativa a disposizione, precisando il proprio status (occupato o inoccupato), nonché, naturalmente, le aree tematiche di interesse.

 

INFORMAZIONI SUI CORSI:

A questo punto, dopo l’accesso alla banca dati, l’utente individua i corsi gratuiti che ritiene utili, o quelli parzialmente finanziati (entrambi realizzabili grazie a fondi pubblici). Cliccando sul corso selezionato, si visualizzano informazioni relative alla sede (con dati inerenti il comune e la provincia di appartenenza); data d’inizio e orari delle lezioni. Per maggiori dettagli, invece, è sufficiente cliccare sul nome dell’ente organizzatore del singolo corso: sarà così possibile conoscere durata, programma e obiettivi dell’iter formativo, ed eventuali requisiti necessari per accedere.

 

CHI:

Come indicato nel sito – nella Guida al servizio – la Banca Dati delle Opportunità della Formazione Professionale è accessibile e consultabile senza limite alcuno: aperta a tutti i cittadini che desiderino affrontare un percorso di formazione, esigenza generalmente legata all’inserimento nel mondo del lavoro.

 

 

CONTATTI:

Gli “operatori della formazione” sono costatabili all’indirizzo e-mail HelpFP@csi.it oppure al numero telefonico 011. 316.8423.

 

 

Autore: Redazione di Mondolavoro.it

© Copyright 2011-2021 Mondolavoro.it – All Rights Reserved





Leave a Reply

Your email address will not be published.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *

Scroll To Top