MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
A Roma un corso gratuito per aspiranti barman
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
A Roma un corso gratuito per aspiranti barman

Saper lavorando dietro il bancone di un bar preparando cocktail perfetti non è facile. Per insegnare le tecniche di base di American Bar e Flair Bartending la Provincia di Roma ha pubblicato un bando di concorso destinato a 21 aspiranti barman, che potranno partecipare ad un corso di formazione gratuito cofinanziato dall’Unione Europea.

Per chi non lo sapesse, il Flair Bartending, detto anche più semplicemente Flair, consiste in un insieme di tecniche acrobatiche eseguite in maniera rapida per la preparazione di cocktail. Per preparare queste bevande, i bartender eseguono quindi alcune figure ben determinate in maniera molto veloce, coinvolgendo al tempo stesso gli avventori e facendoli partecipare a quello che può diventare un vero e proprio spettacolo. Questa tendenza è arrivata in Italia direttamente dagli Stati Uniti più o meno negli anni Novanta e sta rapidamente prendendo piede, aiutata in questo anche dal film Cocktail che vede protagonista un giovane Tom Cruise.

Il corso gratuito per baristi proposto dalla Provincia di Roma avrà una durata di 140 ore e si svolgerà presso la sede del C.P.F.P. Castel Fusano Alberghiero di via Bernardino da Monticastro 3 a Roma. Per parteciparvi saranno selezionati 21 allievi: la graduatoria dei candidati ritenuti idonei sarà stilata in base ai requisiti in possesso dei candidati e dell’anzianità dello stato di disoccupazione o di inoccupazione.

Per poter presentare la propria domanda di partecipazione e avere così la possibilità di entrare a far parte della rosa di partecipanti al corso di barman è necessario essere in possesso di alcuni requisiti. Innanzitutto, il corso proposto è riservato a candidati prioritariamente residenti nella Provincia di Roma, maggiorenni e in possesso di un diploma di scuola secondario di primo grado (ovvero la licenza media). E’ poi necessario essere in stato di disoccupazione o di inoccupazione, comprovato dall’iscrizione al Centro per l’Impiego.
Avranno la possibilità di partecipare al corso di formazione della Provincia di Roma anche aspiranti allievi stranieri non comunitari, che però dovranno essere in regola con il permesso di soggiorno ed essere in possesso di un titolo di studio equivalente a quello richiesti agli aspiranti allievi italiani e comunitari.

Per partecipare al corso è necessario presentare la propria domanda di partecipazione redatta in carta semplice seguendo il modulo online disponibile sul sito web della Provincia di Roma, a cui andrà allegata tutta la documentazione richiesta relativa al possesso dei requisiti richiesti dal bando.
La domanda di partecipazione deve essere inviata entro l’8 maggio 2014 alla sede del C.P.F.P. Castel Fusano Alberghiero di via Bernardino da Monticastro 3 a Roma a mezzo raccomandata a/r (scrivendo in alto a sinistra della busta la dicitura “Bando di ammissione allievi”) oppure consegnata a mano dal lunedì al venerdì; per questa modalità di consegna il soggetto attuatore rilascerà all’interessato una ricevuta che riporterà la data e l’orario di consegna.

Il bando di concorso completo relativo al corso gratuito American Bar e Flair Bartending della Provincia di Roma può essere letto e scaricato tramite il sito web della Provincia di Roma, insieme ai modelli di iscrizione e di autocertificazione.

Francesca Scarabelli

STANNO CERCANDO TE!
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.