MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
Assistenti familiari, un corso gratuito tutto al femminile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Assistenti familiari, un corso gratuito tutto al femminile

La figura professionale dell’Assistente Familiare è quella di un operatore sociale qualificato per offrire servizi di cura e di aiuto domestico alle persone, alle famiglie e, in particolar modo, a soggetti che vivono una condizione di disagio sociale legata a diversi fattori come, ad esempio, una situazione di handicap, di disagio psichiatrico o di senilità.
L’Assistente Familiare, quindi, può offrire servizi che spaziano dalla pulizia e dall’igiene della casa e della persona alla preparazione e alla somministrazione dei pasti a soggetti in condizione di difficoltà, senza trascurare il servizio di sorveglianza e di compagnia. Questa figura professionale si può quindi inserire lavorativamente nel settore dell’assistenza sociale domiciliare e dei servizi alla persona, offrendo il proprio aiuto a disabili, malati, anziani e a persone che – temporaneamente o in maniera cronica – hanno difficoltà a gestire le proprie attività domestiche quotidiane.

Per chi volesse avvicinarsi a questa professione, sicuramente impegnativa ma in grado anche di dare grandi soddisfazioni a chi la svolge con passione, il Centro Professionale di Formazione & Ricerca Apulia, ente formativo e di ricerca professionale nella Regione Puglia con sede a Lecce – in partnership con la Comunità Emmanuel, la Confcooperative Lecce, la Cooperativa Sociale Solidarietà, la Total Target srl – ha organizzato un corso per operatore sociale qualificato nei servizi alla persona e alla famiglia.

Il corso, totalmente gratuito, è a numero chiuso: vi potranno partecipare 13 donne, che riceveranno un’indennità di frequenza orario di 2 euro per ogni ora di presenza effettiva. Il corso, che comincerà nel febbraio del 2014 presso la sede di C.P.F. & R. Apulia di Parabita (Le), avrà una durata complessiva di 400 ore: 200 saranno di lezioni in aula, 100 di stage e le ultime 100 ore saranno di accompagnamento al lavoro. Al termine dell’intero percorso formativo alle partecipanti che saranno ritenute idonee sarà rilasciato un attestato di qualifica professionale.

Possono presentare la domanda di partecipazione tutte le donne disoccupate o inoccupate residenti nella Provincia di Lecce e iscritte nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego del leccese. Le candidate dovranno inoltre rientrare in una delle seguenti categorie: donne senza un impiego retribuito da almeno due anni, con o senza diploma di scuola media superiore o qualifica professionale, con più di 50 anni di età o immigrate o che vivono sole con persone a carico. La seconda categoria di persone a cui è ricolto il corso è quella delle donne soggette a misure alternative alla detenzione.

Le iscrizioni per il corso gratuito di Assistente Familiare sono già aperte: le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 7 febbraio 2014 redatte tramite l’apposito modulo, firmate in originale e complete di tutti gli allegati richiesti dal bando (che si può leggere e scaricare dal sito web www.centroformazionepuglia.it). Le domande andranno poi inviate esclusivamente via email all’indirizzo di posta elettronica [email protected] o via fax al numero 0833/518173.

Per selezionare le 13 donne che potranno frequentare il corso gratuito di Assistente Familiare e il relativo stage, tutte le candidate che avranno presentato la domanda saranno sottoposte ad un colloquio motivazionale relativo alla frequenza del percorso formativo e valuterà l’idoneità all’assunzione del ruolo professionale proposto. Sarà inoltre titolo preferenziale il possesso di esperienze precedenti nel settore di riferimento.

Francesca Scarabelli

STANNO CERCANDO TE!
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.