MENU
whiteBorder
REALIZZA
REALIZZA
Bando Digital Impresa, 5 milioni per l’innovazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Bando Digital Impresa, 5 milioni per l’innovazione
Un'impresa non può prescindere dalle prospettive di sviluppo: in questo senso è ora di fare il salto verso la tecnologizzazione. Come? Grazie al Bando Digital Impresa, le aziende della Regione Lazio avranno accesso a dei finanziamenti.

Avete nel cassetto il sogno di avviare una vostra piccola impresa innovativa e abitate nel Lazio? Fatemi indovinare… vi mancano i fondi necessari! No problem: ci pensa la Regione a finanziare la vostra PMI con il Bando Digital Impresa. Vi aspettano 5 milioni di euro: pronti a cominciare?

Bando Digital impresa: di cosa si tratta

Questa iniziativa non è altro che un piano di sostegno per le imprese che vogliono intraprendere la difficile quanto redditizia via verso l’innovazione. La tecnologia ha un costo e, proprio per questo, la Regione Lazio ha messo a disposizione ben 5 milioni di euro per contribuire alla crescita di aziende all’avanguardia. Il Bando Digital Impresa punta proprio a quelle realtà e a tutti quei pionieri che sono già in una fase embrionale del cammino verso il futuro. Insomma, le tante realtà che vogliono fare un passo in avanti non si troveranno certo da sole ad affrontare il cambiamento.

bando digital impresa

Bando Digital Impresa: come spartire le agevolazioni

I finanziamenti stanziati a fondo perduto dalla Regione Lazio possono aiutare, coprendo le spese totali del progetto presentato nella richiesta sino a un limite del 70%. Questo vale per operazioni che si aggirino all’interno di un range cha va dai 7 mila ai 25 mila euro.

Sono validi tutti i settori per il Bando Digital Impresa?

Le categorie comprese nel Bando Digital Impresa sono specifiche. Parliamo di  digital marketing, e-commerce o della realizzazione di punti vendita digitali, oppure di sistemi di prenotazione e pagamento via internet e/o mobile. Ma anche di progettazione e stampa 3D e Internet of Things, ovvero tutte quelle app e piattaforme che garantiscono la comunicazione e lo scambio di informazioni attraverso la creazione di una rete condivisa tra sensori smart.

Sono incluse dal Bando Digital Impresa anche le applicazioni digitali utili alla gestione della logistica e, in generale, gli strumenti che favoriscono l’amministrazione digitale. Infine, tra gli ambiti compresi, ci sono anche i sistemi digitali di sicurezza e quelli di informazione integrati.

Chi può partecipare al Bando Digital Impresa

 

L’avviso ufficiale è piuttosto chiaro a riguardo: le PMI che possono candidarsi sia come singole che in qualità di liberi professionisti con partita IVA, devono avere la loro sede operativa nella Regione Lazio. Possono presentare domanda anche gli individui che ancora non sia operativi nell’aerea sopra citata, che però abbiano in programma di trasferire la sede entro i limiti temporali in cui riceveranno il contributo.

Il progetto da allegare alla domanda deve esser singolo e, soprattutto, deve risultare già in essere a partire dal primo gennaio 2019 ma non ancora portato a termine.

Quali sono le spese comprese nei finanziamenti: ecco i dettagli

Il Bando Digital Impresa copre tutte le voci relative all’avanzamento del progetto, quindi tutte le spese per acquistare beni materiali e non, strumenti, macchinari, hardware e software. Sono compresi persino i canoni necessari all’avvio dei nuovi servizi per l’applicazione dei software scaricabili online in modalità  “Software as a Service”. Ovviamente, nei costi sono compresi anche quelli del personale, sino a un 10% di copertura, così come quelli indiretti, sino al 5%.

bando digital impresa

Non solo i 5 milioni di euro dalla Regione Lazio

La Regione Lazio ha infatti indicato all’interno del Bando Digital Impresa un ulteriore ampliamento dell’agevolazione. Si tratta di un’aggiunta di un milione e mezzo che è riservata a chi è attivo nel settore commerciale. Le PMI potranno anche segnalare quale sia la quota del finanziamento necessario. Esiste inoltre un finanziamento del 20% dedicata alle aziende che ricadono in settori in stato critico.

Quando e come candidarsi al Bando Digital Impresa

Le candidature, lo sappiamo, sono come le mozzarelle: hanno una scadenza ben precisa. Nel caso del Bando Digital Impresa, non si può andare oltre le ore 12 spaccate del 2 ottobre 2019 per caricare la domanda sul seguente sito. Siate svizzeri: al formulario da compilare segue poi il download di un file con la richiesta di sottoscrizione con firma digitale dell’ammissione ai contributi. Non resta a quel punto che inviare il tutto via PEC all’indirizzo di posta elettronica [email protected].

La parola all’assessore della Regione Lazio

Non c’è migliore presentazione del Bando Digital Impresa, di quella fatta da chi la promuove: “Questo bando è il primo passo della strategia di digitalizzazione con cui puntiamo ad aggredire il problema della trasformazione digitale delle Pmi laziali. Fa parte di una strategia completa che tiene insieme investimenti delle imprese e formazione, a partire dalle scuole”. Così ha commentato l’assessore allo Sviluppo Regionale Gian Paolo Manzella.

Importante è anche la scelta fatta dalla Regione di scrivere un bando più ‘agile’, per semplificare la vita a chi farà domanda per accedere ai finanziamenti. – prosegue Manzella. – Per questi motivi ci auguriamo che il bando abbia successo e incoraggi concretamente le nostre imprese ad investire nel digitale. Come amministrazione regionale, ovviamente, siamo a disposizione per dare assistenza alle imprese e faremo quanto possibile perché le domande siano valutate in tempi brevi. Su questo garantiamo il massimo impegno. In momenti come questi, amministrare ‘per’ l’impresa vuole dire anche essere veloci, oltreché prendere le decisioni di maggior efficienza”.

Il Bando Digital Impresa è quindi un’opportunità che nessun imprenditore proiettato verso il futuro può farsi sfuggire. Tutte le informazioni specifiche si trovano sul sito ufficiale della Regione Lazio. Non perdete il treno per l’evoluzione!

 

STANNO CERCANDO TE!
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense