REALIZZA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
REALIZZA
Bando L’Oreal 2015, 5 borse di studio per giovani ricercatrici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Bando L’Oreal 2015, 5 borse di studio per giovani ricercatrici

Svolgere attività di ricerca, soprattutto in Italia, non è sempre facile: nella maggior parte dei casi, il problema principale è la mancanza di fondi destinati alla ricerca e ai giovani ricercatori, che sempre più spesso scelgono di costruire la propria carriera all’estero.

Proprio per sostenere i giovani ricercatori, e in particolar modo le ricercatrici, L’Oreal ha aperto il suo bando 2015 che assegnerà borse di studio da 15 mila euro a laureate ricercatrici nei campi delle Scienze della Vita e della Materia.

Il bando L’Oreal 2015 “L’Oreal Italia per le Donne e la Scienza” è promosso in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha l’obiettivo di sostenere e sovvenzionare la formazione professionale di queste giovani ricercatrici nei campi delle Scienze della Vita e della Materia attraverso l’assegnazione di cinque borse di studio da 15 mila euro ciascuna. Ogni finanziamento così assegnato avrà una durata di dieci mesi, nel corso dei quali le ricercatrici selezionate potranno svolgere attività di ricerca scientifica presso alcune istituzioni di ricerca italiane.

Possono ambire ad essere selezionate per l’assegnazione delle borse di studio concesse dal bando L’Oreal Italia per le Donne e la Scienza 2015 tutte le candidate di età non superiore ai 35 anni in possesso di un titolo di laurea in ambiti attinenti alle Scienze della Vita e della Materia o un titolo di studio equivalente e con una buona conoscenza della lingua inglese. Sono inoltre richieste la cittadinanza all’interno di uno stato membro dell’Unione Europea o di un permesso di soggiorno o di studio in Italia e l’assenza di condanne penali o di procedimenti penali in corso.

Per presentare la propria domanda di partecipazione, completa di tutta la documentazione prevista dal bando, c’è tempo fino al 13 gennaio 2015. La candidatura deve essere inviata attraverso l’apposita procedura online.

Una giuria composta da professionisti del mondo scientifico, universitario e dell’azienda selezionerà le borsiste per l’edizione 2015 del bando L’Oreal. La giuria sarà presieduta dal Direttore Scientifico dell’Istituto Europeo di Oncologia, il professor Umberto Veronesi, e sarà composta da Enrico Alleva, etologo e Direttore del reparto di Neuroscienze comportamentali all’Istituto Superiore di Sanità; Mauro Anselmino, Professore di Fisica Teorica dell’Università degli Studi di Torino; Mauro Ceruti, Professore Ordinario di Logica e Filosofia della Scienza presso l’Università IULM; Maria Benedetta Donati, Coordinatore Scientifico Laboratori di Ricerca dell’Università Cattolica di Campobasso; Cristina Emanuel, Direttore Scientifico L’Oréal Italia e Marcella Motta, Professore di Fisiologia e membro effettivo dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere.

Per leggere il bando completo relativo alle Borse di Studio L’Oreal per le Donne e la Scienze è possibile visitare la pagina web dedicata al progetto sul sito web www.loreal.it

Altri articoli che potrebbero interessarti

business angel
premio carlo magno
tempimoderni
TechJobsDay