L’Università degli Studi di Roma La Sapienza è nota e rinomata non solo in Italia, ma praticamente in tutta Europa. Questo prestigioso ateneo italiano offre anche alcune buone opportunità di impiego: proprio in questi giorni l’Università La Sapienza ha pubblicato un bando pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 55 amministrativi EP, per la gestione amministrativa e contabile, economico-patrimoniale dei Centri di Spesa dell’Ateneo. Il concorso pubblico sarà per titoli ed esami; dei 55 posti di lavoro messi a concorso, ben 28 sono stati riservati a persone che siano già in servizio presso l’Università romana in categoria D dell’area amministrativa-gestionale, purchè abbiano gli stessi requisiti richiesti per l’accesso dall’esterno a questi posti di lavoro e che non siano incorsi negli ultimi due anni in sanzioni più gravi del rimprovero scritto.

Il personale reclutato tramite il bando Università La Sapienza sarà assegnato alla funzione di Responsabile Amministrativo Delegato del Direttore Generale per l’assolvimento delle attività amministrative funzionali alle decisioni dei centri di spesa di Sapienza, con responsabilità di adozione degli atti amministrativi.
Per poter prendere parte alla selezione, i candidati dovranno essere obbligatoriamente in possesso di alcuni precisi requisiti: dovranno innanzitutto essere cittadini italiani o di uno stato membro dell’Unione Europea in possesso di un diploma di laurea del vecchio ordinamento, di una laurea specialistica e di una laurea magistrale e di una abilitazione professionale. E’ poi necessario essere in regola con gli obblighi di leva, avere il pieno godimento dei diritti politici e non aver riportato condanne penali o altre misure che escludano dall’assunzione in servizio o siano causa di destituzione da impieghi presso Pubbliche Amministrazioni. E’ ovviamente necessaria, infine, l’idoneità fisica per poter svolgere l’incarico richiesto.

Gli aspiranti, inoltre, dovranno avere le capacità e le competenze proprie di un esperto nella gestione amministrativo – contabile ed economico – contabile come, ad esempio, la capacità di gestire strutture complesse, di organizzare nel migliore dei modi le risorse umane, strumentali e finanziarie, una buona conoscenza degli strumenti più adatti per il controllo della gestione, capacità nella gestione e attivazione di contratti attivi (contratti di ricerca, convenzioni, accordi quadro, protocolli d’intesa con l’Unione Europea, Miur, CNR ed altri Enti pubblici e privati nazionali ed internazionali), una buona conoscenza delle norme contrattualistiche per l’acquisizione di beni e servizi e delle regole in materia di lavoro flessibile, ricercatori, assegnisti di ricerca, tempo determinato, borsisti ed altre figure equiparabili. Completano il quadro del candidato ideale una buona conoscenza della lingua inglese e dei principali applicativi informatici.

I candidati in possesso di tutti questi requisiti indicati dal bando saranno chiamati a sostenere una prova d’esame che si articola in una prova scritta e in una prova orale. La prima sarà a contenuto teorico – pratico, mentre il test orale verificherà le conoscenze relative alla prova scritta e, in più, le competenze informatiche e linguistiche.

Per partecipare al concorso è necessario compilare e inviare la propria domanda di partecipazione, completa di tutta la documentazione richiesta dal bando, entro e non oltre il 2 maggio 2014. Il bando e la domanda di partecipazione possono essere scaricati dalla pagina web www2.uniroma1.it; la domanda compilata deve poi essere inviata a Sapienza Università di Roma, Area Risorse Umane – Ufficio Personale Tecnico – Amministrativo – Settore Concorsi Personale TAB universitario e CEL (Piazzale Aldo Moro, 5 – 00185 Roma) tramite raccomandata postale con avviso di ricevimento, consegnata a mano o trasmessa per via telematica tramite la modalità di posta elettronica certificata (Pec) personale del candidato all’indirizzo di posta elettronica certificata [email protected].

Francesca Scarabelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.