Non c’è quasi nessuno che possa resistere ad un bel cono di gelato artigianale, né in estate nè in inverno. Il mestiere di gelataio, quindi, può dare grandi soddisfazioni a chiunque perché consente di creare qualcosa con le proprie mani e di rendere felici le persone; è inoltre un mestiere che non conosce crisi. Proprio per questo l’ente formativo ACTL, accreditato presso la Regione Lombardia, con il sostegno finanziario dell’Unione Europea e del Fondo Sociale Europeo, organizza a Milano un Corso gratuito professionalizzante di Gelateria, rivolto a disoccupati o inoccupati residenti o domiciliati presso la Regione Lombardia.

Corso di Gelateria, cosa c’è da sapere

Il Corso gratuito professionalizzante di Gelateria in programma a Milano si svolgerà con la collaborazione dei professionisti di Artico – Scuola di Gelateria, si strutturerà in lezioni teoriche e pratiche per fornire le competenze necessarie per produrre il tradizionale gelato all’italiana e avrà l’obiettivo di dare ai partecipanti le basi per creare in autonomia le proprie ricette originali.
Le lezioni del corso di Gelateria si svolgeranno a partire dal 5 marzo 2018 presso le sedi ACTL Milano, in via Duccio di Boninsegna 21 e in via Gian Antonio Boltraffio 11. Il percorso di formazione avrà una durata complessiva di 85 ore.

Corso di Gelateria, i destinatari e i requisiti necessari

Gli aspiranti gelatai dovranno avere alcuni requisiti ben precisi per poter partecipare al corso gratuito. Per prima cosa dovranno essere residenti o domiciliati nella Regione Lombardia ed essere in condizione di regolarità sul territorio nazionale; inoltre non dovranno avere in corso la frequenza di percorsi di istruzione o di formazione professionale oppure terziari universitari o tirocini extracurricolari. I candidati di età inferiore ai 25 anni dovranno essere inoccupati o disoccupati da oltre 3 mesi, mentre chi ha più di 25 anni deve essere disoccupato o inoccupato da più di un anno.

I candidati, inoltre, dovranno informare l’ente formativo in caso di appartenenza alle categorie protette e di invalidità civile, di disoccupazione in mobilità, di essere in possesso di una partita Iva chiusa o inattiva. Bisognerà poi comunicare se si percepisce una indennità di disoccupazione, di mobilità o di invalidità oppure se si ha già svolto il percorso di Dote Unica Lavoro.

Come candidarsi per il corso di Gelateria?

Per inviare la propria candidatura c’è tempo fino al 2 marzo 2018; è sufficiente compilare l’apposito form online disponibile alla pagina web dedicata ai corsi di formazione e inviarlo all’indirizzo di posta elettronica dotegaranzia@actl.it.
Al corso potranno prendere parte 15 allievi, che verranno selezionati in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande, alla completezza della documentazione presentata, a colloqui telefonici e a colloqui individuali o di gruppo che verranno svolti a Milano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here