C’è chi decide di trasferirsi all’estero per lanciarsi in una nuova esperienza e dare una bella svolta alla propria vita, chi è in cerca di avventura e chi, dopo aver cercato per molto tempo lavoro in Italia, è costretto a partire nella speranza di trovare un impiego in cui poter dimostrare le proprie capacità e competenze. Sia in passato che in questi ultimi tempi, infatti, sono molte le persone, soprattutto giovani, che vanno via in cerca di fortuna: tra questi molti decidono di andare a lavorare a Londra. Bisogna sottolineare, però, che spesso la buona volontà e lo spirito d’iniziativa non sono sufficienti per trovare un’occupazione, ma è necessario rivolgersi a professionisti in grado di aiutare i nuovi arrivati a muovere i primi passi all’interno del lavoro inglese. Tra questi sta riscuotendo molto successo CV&Coffee, un servizio di consulenza sul curriculum vitae, sul colloquio e sulla ricerca di lavoro creato ad hoc per chi desidera lavorare a Londra, ma non sa come agire in un mondo del tutto diverso dal nostro Paese.

Obiettivo di CV&Coffee è quello di dare a tutti coloro in cerca di un’occupazione nella capitale inglese tutti gli strumenti necessari per rendere la propria candidatura più competitiva senza perdere tempo prezioso, ma aumentando sensibilmente le possibilità di trovare lavoro a Londra. Naturalmente, come specificato sul sito internet, non si tratta di un’agenzia di reclutamento né si occupano di offrire lavoro. Ciò che distingue questi professionisti è l’approccio informale e friendly: il team di esperti propone i propri servizi di consulenza in varie caffetterie indipendenti della città dando così anche la possibilità di scoprire i quartieri della città e caffetterie accoglienti e trendy al di fuori del classico circuito turistico.
Se tra i vostri progetti vi è quello di lavorare a Londra, innanzitutto dovrete puntare molto sulla conoscenza della lingua inglese in modo da non farvi cogliere impreparati. Senza un buon fluent english, infatti, fare carriera nel proprio settore di studi risulta molto difficile. Come sottolineano gli esperti di CV&Coffee, ci si ritrova in un mercato lavorativo del tutto diverso, in continua evoluzione in cui è fondamentale, per emergere, mostrare nel modo giusto le proprie competenze. Si può affermare, quindi, che prima di ogni cosa bisogna imparare a cercare lavoro a Londra.

Come funziona CV&Coffee?

Concretamente gli esperti incontrano i candidati presso una delle caffetterie e, dopo avergli offerto il caffè, offrono una consulenza personalizzata che mira ad evidenziare le qualità e soprattutto i risultati scolastici a cui il mercato inglese è molto interessato e attento. Durante l’incontro oltre alla revisione del curriculum in inglese e al suo adattamento agli standard londinesi, verrà fatta una panoramica sul lavoro a Londra e sarà possibile usufruire di vari servizi di grande importanza. In base alle proprie esigenze, infatti, è possibile scegliere tra:

  • Pacchetto Basic: rivolto a chi cerca lavoro nel campo della ristorazione che spesso rappresenta la porta d’ingresso per iniziare a lavorare nella città e migliorare il proprio inglese. I professionisti si occuperanno della correzione del CV e daranno degli utili consigli.
  • Pacchetto preparazione: rivolto ai professionisti che necessitano di alcune dritte sia per il CV che per la stesura della lettera motivazionale.

In generale è possibile personalizzare la propria consulenza in ogni dettaglio. Ad esempio i candidati potranno scegliere la preparazione al colloquio in lingua inglese della durata di due ore, oppure una sessione di un’ora di career coaching in italiano o inglese. Chiunque si rivolgerà a CV&Coffee riceverà, inoltre, 3 sessioni gratuite di career advice in partnership con l’ADC College e la lista delle migliori agenzie di reclutamento inglesi specializzate nell’organizzazione eventi, nel marketing, nella ristorazione e nel settore turistico-alberghiero.
Come sottolineato dall’imprenditrice e fondatrice Teresa Pastena, prima era molto più semplice trovare lavoro a Londra ed era necessario meno tempo per trovare un impiego consono alla propria preparazione. Oggi anche la capitale inglese risente della crisi e a causa di numerosi licenziamenti, molte persone sono state costrette a cercare lavoro candidandosi anche per impieghi di livello inferiore: ciò ha progressivamente cambiato il mercato lavorativo inglese. Nonostante ciò, naturalmente, le opportunità lavorative sono molte: bisogna semplicemente saper cercare nel modo giusto.

Per saperne di più e avere maggiori informazioni su CV&Coffee potete consultare il sito www.cvandcoffee.com

 

Elisa Stampa

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here