Google è un celebre motore di ricerca online che non ha certo bisogno di presentazioni, ma è anche un’azienda giovane e dinamica che da anni lancia iniziative per sostenere la formazione di ragazzi e professionisti meritevoli attraverso borse di studio e programmi appositamente studiati.

Una di queste iniziative a livello globale, che ha visto la luce nel 2014, è Google Women Techmasters Scholars Program, che anche per il 2018 prevede l’assegnazione di 20 borse di studio del valore di 7.000 euro l’una ad altrettante studentesse iscritte ad un corso di laurea in ambito informatico.
E’ da anni, dal 2014 appunto, che l’azienda onora in questo modo l’emblematica figura di Anita Borg, fondatrice dell’Institute for Women and Technology (Istituto per le donne e la tecnologia) e principale sostenitrice dell’inclusione delle donne nella rivoluzione tecnologica in corso, e non con il ruolo di semplici spettatrici, ma come partecipanti attive e preparate e anche come vere e proprie leader del settore.

L’obiettivo che si era posta questa donna straordinaria era quello di raggiungere una rappresentanza del 50 per cento di donne nel settore informatico entro il 2020; è proprio per contribuire a questo progetto che Google ogni anno finanzia con borse di studio di 7.000 euro gli studi universitari di di 20 ragazze impegnate in ambito informatico e tecnologico, per un totale di 140 mila euro stanziati per l’anno accademico 2018 – 2019.
Non solo: le vincitrici del Google Women Techmasters Scholars Program avranno anche la preziosa opportunità di frequentare corsi di formazione e workshop per la loro formazione professionale e personale e di confrontarsi con i mentori di Google.

Per partecipare alle selezioni le candidate dovranno rispettare alcuni requisiti, tra cui quello imprescindibile di essere iscritte per l’anno accademico 2017 – 2018 ad una delle facoltà universitarie di pertinenza, quindi Informatica o materie affini. Le studentesse dovranno inoltre prevedere di essere iscritte ad un corso di laurea triennale o specialistico oppure ad un dottorato per l’anno scolastico 2018 – 2019. Il tutto dovrebbe essere completato da un brillante percorso universitario, da doti di leadership e, ovviamente, da una grande passione per l’informatica e la tecnologia.

Le studentesse interessate si possono candidare per queste borse di studio tutte al femminile compilando l’apposito modulo online disponibile sul sito web www.womentechmakers.com, dove sono inoltre disponibili tutte le informazioni necessarie. Per candidarsi al Google Women Techmasters Scholars Program c’è tempo fino all’11 dicembre 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here