Lavorare all’estero in ambito sanitario è possibile grazie al progetto europeo a favore dell’occupazione giovanile Your First Eures Job, che in questo periodo sta selezionando Infermieri e Ostetriche che vogliano lavorare in Germania presso ospedali e cliniche geriatriche di Berlino oppure nei pressi di Amburgo e del Lago di Costanza.

I requisiti per Infermieri e Ostetriche

Gli Infermieri e le Ostetriche che vogliono fare questa esperienza di lavoro in Germania devono avere alcuni requisiti. Si richiedono infatti una laurea triennale in Scienze infermieristiche o in Ostetricia, una buona conoscenza della lingua tedesca e, ovviamente, la disponibilità a trasferirsi i Germania per tutta la durata del contratto di lavoro.

Lavoro in Germania, il contratto di lavoro

Il contratto di lavoro per giovani Infermieri e Ostetriche intenzionati a lavorare all’estero, in Germania, grazie al progetto Your First Eures Job sembrano molto vantaggiose. Per i candidati selezionati per ricoprire queste posizioni è infatti previsto un contratto a tempo pieno e indeterminato con uno stipendio mensile lordo di oltre 2.000 euro, e più precisamente una cifra che oscilla tra i 2.000 e i 2.700 euro lordi mensili per gli Infermieri e tra i 1.800 e 2.500 euro lordi mensili per gli Ostetrici. Sono inoltre previsti ulteriori incentivi e vantaggi: il rimborso delle spese di viaggio, un corso intensivo di lingua tedesca, straordinari ed extra pagati a parte, alloggio garantito, scatti di carriera assicurati, almeno 30 giorni di ferie all’anno.

Come candidarsi per lavorare con Infermieri e Ostetrici in Germania

Gli interessati a fare questa esperienza di lavoro all’estero e quindi a candidarsi come Infermieri e Ostetriche in Germania dovranno registrarsi sulla piattaforma online Your First Eures Job e poi inviare all’indirizzo email selezione@jobinternational.es una lettera motivazionale, il modulo relativo al curriculum vitae per la professione di Infermiere oppure quello per la professione di Ostetrica, la scansione del proprio titolo di laurea e un documento di riconoscimento in corso di validità. Nell’oggetto della mail, inoltre, è necessario specificare la posizione per cui ci si vuole candidare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here