Grazie alla nota catena di fast food McDonald’s si creeranno centinaia di nuovi posti di lavoro in Campania: l’apertura nei prossimi 5 anni di 16 nuovi ristoranti del brand in quella regione avrà infatti una importante ricaduta occupazionale nel campo della ristorazione.

A parlare di questo piano di sviluppo di McDonald’s in Italia, e in particolar modo in Campania, è l’AD di McDonald’s Italia, Mario Federico, che è intervenuto nell’ambito del convegno “Napoli tra eccellenze locali e grandi multinazionali” che si è svolto il 14 giugno scorso.

Le nuove 16 aperture della catena di fast food in Campania, previste entro il 2022, porteranno quindi a 600 nuove assunzioni, che rientreranno in un piano di espansione più ampio che solo nel corso di quest’anno porterà all’assunzione di circa 1.000 nuovi collaboratori nel nostro Paese.
Come è facile immaginare, per i nuovi fast food campani si cercheranno probabilmente i profili professionali che generalmente vengono selezionati per gestire i ristoranti del colosso statunitense, quindi addetti alla ristorazione, hostess e steward, crew, manager e responsabili. Le loro mansioni saranno quelle di accogliere e servire la clientela, di preparare i piatti, mantenere i locali puliti ed efficienti e in generale di gestire al meglio tutte le attività legate all’operatività di un ristorante fast food.

Come candidarsi per le assunzioni di Mcdonald’s in Campania? Gli interessati a questi posti di lavoro possono consultare periodicamente la pagina web Lavora con Noi del sito del Gruppo, dove vengono pubblicate tutte le posizioni aperte e le procedure per candidarsi online, inviando il proprio curriculum vitae attraverso l’apposito form online.
Probabilmente molte selezioni avranno luogo anche nell’ambito del McItalia Job Tour, la campagna di reclutamento del Gruppo che farà tappa in alcune città italiane per selezionare il personale da assumere nei nuovi punti vendita dal brand. Chi fosse interessato a partecipare a questi recruiting day dovrà semplicemente registrarsi online sul portale di McDonald’s per la data di proprio interesse.

McDonald’s in Italia è ormai una realtà consolidata: il Gruppo, infatti, opera nel nostro Paese ormai dal 1985, anno in cui venne aperto il primo punto vendita a Bolzano. Attualmente è presente in 20 regioni italiane con più di 550 punti vendita, in cui lavorano oltre 20 mila dipendenti.
Il piano di espansione 2018-2022 di McDonald’s in Italia, stando a quanto ha annunciato Mario Federico, prevede un investimento di 40 milioni di euro per l’apertura di nuovi locali e il rinnovo di alcuni punti vendita già attivi.

Il brand, anche nel nostro Paese, investe molto anche sui suoi dipendenti, a cui fornisce tutti gli strumenti necessari per svolgere al meglio il proprio lavoro, in un ambiente sereno e all’interno di un team affiatato che collabora per raggiungere lo stesso obiettivo.
Ogni dipendente ha inoltre concrete opportunità di crescita professionale all’interno dell’azienda, anche grazie a programmi di formazione specifici per ogni ruolo e per ogni posizione professionale, per tutta la vita professionale del collaboratore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here