Vi piacerebbe fare un’esperienza di lavoro all’estero, ma non volete allontanarvi troppo dall’Italia? La soluzione perfetta è rappresentata da Malta, meta sempre più gettonata da tutti coloro che desiderano migliorare il proprio inglese ed acquisire nuove competenze professionali all’interno di un mercato del lavoro in forte espansione. Al momento sono disponibili interessanti opportunità di lavoro a Malta nel settore formazione e gestione amministrativa presso l’EASO, ovvero l’Ufficio Europeo di Sostegno per l’Asilo.

Nello specifico, l’Ufficio Europeo di Sostegno per l’Asilo è un organismo decentrato dell’Unione Europea che svolge un importante ruolo nella gestione delle richieste di asilo all’interno degli Stati membri mirando a favorire una reale collaborazione e facilitando lo scambio di informazioni. I candidati che saranno selezionati per questo lavoro a Malta dovranno svolgere le seguenti attività:

  • contribuire all’identificazione di potenziali aree di interesse per i progetti riguardanti l’asilo;
  • contribuire alla stesura di relazioni, piani di lavoro e strategie;
  • contribuire allo sviluppo di strumenti pratici a sostegno dei funzionari degli Stati membri in relazione all’attuazione del CEAS e nel quadro della ricollocazione;
  • cooperare con il Centro di sostegno operativo in tutte le procedure di asilo e nelle questioni relative alla qualità nel quadro delle emergenze;
  • fornire supporto al Centro nello sviluppo di strumenti e metodologie a sostegno delle unità al livello degli Stati membri;
  • fornire supporto al Centro nella redazione e pubblicazione di strumenti pratici, orientamenti e manuali in relazione all’attuazione del CEAS e nel quadro della ricollocazione;
  • fornire supporto nell’organizzazione di eventi e riunioni per la cooperazione pratica;
  • fornire supporto al Centro nell’attuazione di strategie e piani d’azione rivolti ai gruppi vulnerabili;
  • contribuire all’attuazione del programma di lavoro dell’EASO.

Per potersi candidare è necessario essere in possesso di specifici requisiti: avere completato 4 anni di università o aver conseguito una laurea magistrale; aver svolto un’esperienza lavorativa nel settore di almeno 3 anni dopo la laurea; avere un’ottima conoscenza della lingua inglese e buone competenze informatiche; preferibilmente, aver esperienza nel campo del diritto internazionale.

Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura entro le ore 13.00 del 31 marzo 2016 al seguente indirizzo e-mail: applications@easo.europa.eu

Per avere maggiori informazioni riguardo questa opportunità di lavoro a Malta e consultare per esteso il bando, basta visitare la seguente pagina web.

 

Elisa Stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here