MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
Borse di studio in Italia e all’estero, le opportunità da non perdere
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Borse di studio in Italia e all’estero, le opportunità da non perdere

Sono 72 le borse di studio messe a disposizione dal Programma Leonardo da Vinci Mobility, che offriranno ad altrettanti giovani la possibilità di effettuare tirocini di formazione all’estero, presso aziende ed enti, come Assistente di Direzione Aziendale (Assistant Industry Manager – AIM-IT).

Questo interessante programma di mobilità professionalizzante in ambito europeo prevede che i partecipanti svolgano il proprio periodo di tirocinio di 20 settimane presso enti e aziende di Regno Unito, Spagna, Austria e Cipro, migliorano le proprie competenze di base in ambito linguistico, informatico ed economico/organizzativo.
Per candidarsi per le borse di studio offerte dal Programma Leonardo da Vinci Mobility bisogna essere in possesso di alcuni requisiti: essere un cittadino di uno stato membro della U.E. o aderente allo S.E.E, avere meno di 35 anni, essere in possesso di una laurea triennale, magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento in ambito linguistico o economico oppure di un diploma di scuola superiore con un’esperienza di almeno 3 anni nel ruolo e avere una conoscenza dell’inglese almeno di livello B1. I candidati, inoltre, devono non essere iscritti a corsi universitari, scuole di specializzazione o dottorati di ricerca, a meno che non si richieda la sospensione del corso di studi e devono essere in stato di disoccupazione o inoccupazione; infine, non devono usufruire di altri finanziamenti o borse di studio per soggiorni all’estero, erogati su fondi dell’Unione Europea, e non devono aver già usufruito in passato di contributi a valere sul Programma Leonardo Da Vinci.

Ognuna dalla 72 borse di studio messe a disposizione del Programma Leonardo Da Vinci prevede il pagamento delle spese di viaggio e alloggio, più la copertura assicurativa per tutta la durata del soggiorno.
Per candidarsi c’è tempo fino al 30 maggio 2014; le domande di partecipazione dovranno pervenire entro tale data presso la sede della MonteCapital Srl in busta chiusa, a mezzo Raccomandata A/R, all’indirizzo Piazza Mazzini 27, 00195 Roma.
Per maggiori informazioni e per leggere il bando completo è possibile visitare il sito web di MonteCapital Srl.

Sono invece 104 le borse di studio all’estero offerte dal progetto Eccellenze in digitale promosso da Unioncamere e Google Italy, con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, che ha lo scopo di sostenere la digitalizzazione delle imprese produttive del made in Italy.
Ogni borsa avrà un valore di 6 mila euro e consentirà a giovani laureati di svolgere attività promozione, affiancamento e supporto organizzativo alle aziende dei territori e delle filiere produttive del made in Italy che vogliono approfittare delle opportunità offerte da internet.
In questo caso il termine ultimo per presentare la propria domanda di partecipazione, completa di tutta la documentazione necessaria, è fissato al 28 maggio 2014; per avere maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione al bando Eccellenze in Digitale di Google – Unioncamere e leggere il bando completo è possibile consultare la pagina web dedicata al progetto.

Francesca Scarabelli

STANNO CERCANDO TE!
Precedente
Successivo
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.