MENU
ESPLORA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Chi è e di cosa si occupa il Transmedia Web Editor
Internet fa ormai parte della nostra vita, sia per quanto riguarda attività legate al lavoro sia in relazione a momenti di svago e tempo libero. Mentre in precedenza, però, si era soliti pensare al web come un vero e proprio “strumento di intrattenimento”, con il tempo è diventato ufficialmente una grande risorsa dal punto di vista lavorativo.

Ultimamente, infatti, si sente molto parlare delle cosiddette nuove professioni web, categoria all’interno della quale rientrano tutti quei nuovi “mestieri” sempre più richiesti sia in Italia che all’estero. Soprattutto in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando, quindi, la rete offre in particolar modo ai giovani vari spunti per creare una professione e iniziare a muovere i primi passi nel mondo del lavoro. Se non avete mai sentito parlare del Transmedia Web Editor, di seguito scoprirete chi è e di cosa si occupa.

Il Transmedia Web Editor è la figura che si occupa di creare contenuti e di instaurare un’interazione con gli utenti attraverso una loro partecipazione attiva sotto forma di dibattito, critica, scambio di informazioni, apprezzamento o condivisione, mediante il ricorso a tutti i canali di comunicazione oggi a disposizione. Un elemento di grande importanza nello svolgimento di questa professione è la capacità di selezionare e gestire le fonti da cui selezionare e attingere news e informazioni da rielaborare e da rendere sempre più appetibili agli utenti. L’obiettivo può essere sintetizzato nella creazione di un “contenuto partecipato” mediante cui raggiungere il maggior numero di persone. Naturalmente il contesto all’interno del quale opera è costituito principalmente dai social network su cui, oggi, la maggior parte delle persone trascorrere un bel po’ di tempo. Vere e proprie piazze virtuali, sui social gli utenti hanno la possibilità di reperire informazioni interessanti e di condividere, ad esempio, i contenuti e le novità pubblicate dai brand o dalle aziende preferite.

Per svolgere tale professione, quindi, risulta fondamentale possedere una buona capacità di scrittura: bisogna considerare, però, che scrivere dei contenuti per il web è molto diverso piuttosto che scrivere per la carta stampata. Concretamente, ciò significa che il Transmedia Web Editor deve necessariamente essere una persona curiosa, in cerca di notizie interessanti e coinvolgenti, pronta ad offrire un punto di vista interessante o uno spunto su cui riflettere. Per le aziende, la cura dei contenuti sul web è di fondamentale importanza poiché consente di veicolare, nel modo migliore, le proprie informazioni e, quindi, di comunicare in maniera diretta con potenziali clienti e stakeholder.
Così come per le altre professioni del web, anche per il Transmedia Web Editor è difficile definire un ambiente di lavoro classico, con una scrivania ed un ufficio. Nella maggior parte dei casi si tratta di freelance che offrono i propri servizi e consulenza a varie aziende ed organizzazioni. Se questo nuovo “mestiere 2.0” ha stuzzicato il vostro interesse, è bene che per svolgere tale lavoro non esiste un percorso formativo ben definito. Di certo, è fondamentale avere un’ottima capacità di scrittura e sapere elaborare le notizie e i contenuti in modo da coinvolgere gli utenti. Ad esempio alcuni Transmedia Web Editor provengono dal mondo umanistico, mentre altri in precedenza erano dei giornalisti che, in un secondo momento, si sono lasciati tentare dalle opportunità lavorative offerte dal web. Per iniziare a svolgere un’attività in tale settore, ad esempio, si può iniziare a collaborare con una redazione online in modo da far pratica con l’elaborazione di contenuti per il web, oppure un’altra idea potrebbe essere quella di creare un proprio blog personale in cui affinare il proprio stile e, col tempo, sviluppare la propria visibilità.

STANNO CERCANDO TE!

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.