REALIZZA
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Come aprire un salone di parrucchiera: ecco tutti i passi necessari
Aprire un salone di parrucchiera è il sogno di molte ragazze che, magari dopo anni di lavoro presso un altro salone, vogliono mettersi in proprio e avviare la propria attività. Ecco quindi quali sono i passi necessari per aprire un salone di parrucchiere.

Per prima cosa, è necessario essere in possesso di alcuni requisiti: bisogna ovviamente aver conseguito un diploma di parrucchiere, tramite un corso professionale di durata triennale oppure un corso provato. Non è tra i requisiti necessari per aprire un salone di parrucchiera, ma frequentare corsi di specializzazione anche dopo aver conseguito il titolo di studio è importante per essere sempre aggiornati sulle nuove tendenze e poter così essere in grado di accontentare ogni cliente!

Come per ogni attività commerciale, è necessario stilare un business plan il più preciso possibile, che tenga conto dell’investimento iniziale e degli eventuali finanziamenti che dovrete richiedere, del budget che avere a disposizione, che tipo di salone vorreste aprire e il personale che vi servirà per cominciare, il luogo dove aprirete la vostra attività e così via. Non dimenticate di calcolare il margine di rischio e la previsione dei guadagni, sul breve e sul lungo periodo, rapportandola poi alle spese che dovrete affrontare.
Prima di aprire un salone di parrucchiera, affrontate con calma ogni aspetto burocratico: ogni piccola dimenticanza potrebbe infatti costarvi una sanzione. Informatevi su quali siano le norme che regolano il vostro tipo di attività nel Comune in cui volete aprirla e, magari, affidatevi ad un consulente commerciale che vi aiuti a destreggiarvi tra le diverse pratiche. In generale, comunque, vi serviranno una partita Iva, un codice fiscale associato all’esercizio commerciale e una licenza.

Ci siamo! Ora potete scegliere il luogo in cui aprire il salone di parrucchiera: dovrà essere molto frequentato, meglio ancora se nel centro città o vicino ad un centro commerciale o ad un altro posto di grande passaggio. Se possibile evitate di aprire il vostro salone vicino ad un parrucchiere “storico” del posto ma, se non avete altra scelta, cercate di distinguervi con il vostro stile particolare e proponendo sconti e iniziative.
Acquistare il locale o prenderlo in affitto? Questo dipende dalle vostre finanze; in entrambi i casi, però, accertatevi che il locale sia a norma rispetto alle più recenti norme igienico – sanitarie. Il negozio, inoltre, dovrà essere sempre pulito e ordinato e anche voi dovrete sempre indossare divise impeccabili per dare subito un’idea di igiene e professionalità.

Anche quando il locale sarà avviato e comincerete a vedere i primi guadagni della vostra attività, non trascurate la contabilità. Se non avete tempo voi di fare questa importante attività affidatevi ad un professionista, che ogni mese avrà il compito di redigere un bilancio con ricavi e spese e di occuparsi di tutte le questioni burocratiche e commerciali.

Una parola a parte andrebbe detta sul marketing: soprattutto all’inizio è importante investire nella pubblicità, affidandosi alla forma di marketing che ritenete migliore per la vostra attività, anche in base al tipo di clientela a cui vi volete rivolgere: scegliete quindi se promuovere il vostro salone di parrucchiere con mailing list o volantini, se offrire buoni sconto per famiglie oppure regalare un trattamento ogni dieci effettuati, insomma, cercate in tutti i modi di attirare la clientela e poi di mantenerla, oltre che con la vostra bravura e professionalità, con la vostra simpatia. Vedrete che alla fine il passaparola fatto dai clienti soddisfatti sarà la migliore forma di pubblicità!

STANNO CERCANDO TE!

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense