MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
Come essere felici al lavoro? Ecco 10 consigli utili
essere felici al lavoro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Come essere felici al lavoro? Ecco 10 consigli utili
essere felici al lavoro
Alzarsi dal letto di buon umore, con la voglia di correre in ufficio. Un sogno impossibile? Proviamo a mettere in pratica alcuni semplici consigli per affrontare il lavoro con un sorriso e rendere le nostre vite più serene.

Essere felici al lavoro è possibile e conviene a tutti: per primi a noi stessi, ma anche ai colleghi, al capo e ai nostri clienti. Non ci credete? Provare per credere!
essere felici al lavoro

Pixabay | JillWellington

Certo, sappiamo che ci sono lavori che farebbero venire la depressione anche alla persona più positiva del mondo, ma vale sempre e comunque la pena di fare un tentativo anche di fronte all’ambiente di lavoro più sgradevole. In ogni situazione, infatti, si possono cogliere degli aspetti positivi e contemporaneamente trarre dalle difficoltà l’esperienza necessaria per crescere. Vediamo quindi qualche semplice consiglio per essere felici al lavoro!

Essere felici al lavoro: cercare sempre il lato positivo

Lo abbiamo già detto: anche la situazione più nera, ne siamo sicuri, ha qualche aspetto positivo. Individuarli può essere un buon punto di partenza per essere felici al lavoro, o almeno provarci. Magari può essere lo stipendio a darvi la carica, oppure la comodità della sede di lavoro, o ancora il buon rapporto con i colleghi.

A proposito di colleghi…

… cercate di fare amicizia anche con i più musoni e di creare un clima sereno e rilassato anche sul posto di lavoro. E’ il luogo dove trascorrete gran parte della giornata insieme a persone che frequentate per (oltre) 8 ore al giorno. Meglio avere degli alleati pronti ad aiutarvi quando siete in difficoltà piuttosto che dei nemici, vero?
Lo dicono anche gli scienziati, se ce ne fosse bisogno: chi lavora in un ambiente sereno e positivo, circondato da persone gradevoli, ha più possibilità di essere felice al lavoro rispetto a chi è attorniato da colleghi sempre arrabbiati oppure tristi e demotivati. Secondo alcuni studi, inoltre, avere degli amici sul posto di lavoro è una forte motivazione ad andare al lavoro volentieri.

Cercate di evitare i litigi

E’ difficile creare un ambiente di lavoro sereno se continuate a criticare i colleghi, lanciare frecciatine velenose, cercare occasioni per litigare e a sparlare alle spalle degli altri. Non vi pare?

felicità

Pixabay | geralt

Concedetevi una risata

Molti pensano che ridere sul posto di lavoro sia sconveniente o inappropriato. Ma ci fa veramente bene negarci una bella risata di tanto in tanto e prendere sempre tutto sul serio? Il decoro e la professionalità non passano solo da un perfetta compostezza: ogni tanto bisogna concedersi qualcosa che ci faccia stare bene, come ad esempio una bella risata.

I problemi personali sono, appunto, personali

Per essere felici al lavoro bisognerebbe imparare a lasciare fuori dall’ufficio i propri nervosismi e i problemi personali. Questo ci permetterà di essere più concentrati e produttivi, ma anche più sereni.
Allo stesso modo, però, bisognerebbe essere capaci di lasciarsi alle spalle i problemi lavorativi una volta che la porta dell’ufficio si chiude alle nostre spalle.

Non siate (troppo) perfezionisti

Chiedere troppo da sé stessi e pretendere di essere sempre perfetti non ci fa bene. A tutti capita di fare degli errori: bisogna prenderne atto, imparare la lezione e andare avanti senza biasimarsi o condannarsi. Questo non vuole dire essere superficiali, ma solo essere delle persone e dei professionisti maturi ed equilibrati, capaci di perdonarsi qualche errore e di farne tesoro.

Per essere felici al lavoro concedetevi qualche pausa

Amate alla follia il vostro lavoro? Siete sicuramente fortunati, ma ciò non vuol dire che dobbiate lavorare tutto il giorno senza interruzioni. Tutti hanno bisogno di staccare la spina ogni tanto. Questo non solo non vi renderà dei lavativi, ma al contrario il vostro rendimento potrebbe beneficiarne: sarete infatti più freschi, lucidi e motivati.

Godetevi i momenti piacevoli della vostra vita lavorativa

Ok, avete il lavoro più stressante e faticoso del mondo, ma non possiamo credere che non ci sia nemmeno un momento piacevole nella vostra giornata lavorativa. Essere felici sul posto di lavoro è anche questo: saper riconoscere i momenti piacevoli e gratificanti che spesso diamo per scontati e a cui non riconosciamo il giusto valore. Non stiamo parlando solo di momento di svago o di condivisione con i colleghi, ma anche – giusto per fare qualche esempio – della soddisfazione di aver concluso un progetto, un apprezzamento da parte di un superiore, uno scambio di idee particolarmente produttivo con un collega.

essere felici sul posto di lavoro

Pixabay | Wokandapix

Siate propositivi per essere felici al lavoro

Ci sono aspetti della vostra vita lavorativa che proprio non vi vanno a genio? Invece di brontolare e lamentarvi, perchè non provate a fare delle proposte sensate e ponderate per migliorarli? Essere propositivi può essere una buona strategia per essere felici al lavoro. La cosa migliore è che le migliorie proposte non portino vantaggio solo a voi, ma anche ai vostri colleghi e all’intera azienda: potrebbe essere la chiave per il vostro successo, oltre che per la vostra felicità!

Non dimenticatevi di aiutare gli altri

In questo caso potete cominciare dai vostri colleghi. Fate loro dei favori, aiutateli a risolvere delle questioni lavorative quando si trovano in difficoltà. Vi stupirà scoprire quanto ne sarete soddisfatti e quanti benefici vi porterà! Unico appunto: non aspettatevi che tutti vi siano riconoscenti…

Qualche testo per ispirarvi

Nonostante i nostri consigli vi sembra ancora tutto molto difficile? Ecco alcuni testi per cercare di essere felici al lavoro: sicuramente vi daranno la carica giusta!

STANNO CERCANDO TE!
Precedente
Successivo
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Puoi indicarci come?

Altri articoli che potrebbero interessarti