MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
Corso universitario: all’estero con le borse di studio (II)
studiare all'estero
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Corso universitario: all’estero con le borse di studio (II)
studiare all'estero
Ogni anno il Ministero degli Affari Esteri offre agli studenti, laureati e non, delle borse di studio volte alla specializzazione, per frequentare un corso universitario all’estero, in un istituto fuori dai confini italiani. I corsi dell’offerta del Ministero permettono ai giovani e volenterosi italiani di accedere a più aree di studio e ambiti disciplinari.

Salve a tutti gli amici di Mondolavoro. Di recente abbiamo scritto un articolo dedicato a chiunque di voi fosse interessato a frequentare un corso universitario all’estero, nel quale abbiamo raccolto tutti i bandi per borse di studio, e le relative scadenze, proposti dal Ministero degli Affari Esteri.

studiare all'estero

Pixabay | geralt

COSA

Per chi non lo ricordasse o non avesse avuto modo di passare per di qui prima, ecco un veloce riassunto iniziale, prima di entrare nel vivo dell’argomento. Dunque, in breve, ogni anno il Ministero degli Affari Esteri offre a studenti e giovani laureati un certo numero di borse di studio per facilitare esperienze di studio e  specializzazioni all’estero, permettendo quindi di frequentare un corso universitario o un programma di ricerca fuori dal Belpaese.

 

Così, sintetizzando, scrivevamo: i corsi universitari che rientrano nell’offerta del Ministero sono vari e aprono le porte alle più diverse aree di studio e ambiti disciplinari. Naturalmente, ogni nazione e ogni istituto comporta modalità d’iscrizione e frequenza diverse. Corso universitario all’estero: dove, come e quando. Ecco, per i lettori di Mondolavoro, una sintesi dei bandi per vincere le borse messe in palio dal Ministero degli Affari esteri.

 

DOVE, QUANDO E COME (in ordine di scadenza per l’invio della candidatura)

 

Svizzera, entro il 17 gennaio 2012
Cosa: qui le opportunità sono molteplici e varie. Le  borse di studio sono utilizzabili tra settembre 2012 e giugno 2013. Vediamo…

Università di Basilea. Cosa: una borsa della durata di 9 mesi in ambito teologia, lettere e filosofia, psicologia, giurisprudenza, scienze economiche, scienze fisiche o naturali (studi o ricerche). Requisiti: possono candidarsi laureati (laurea triennale) che non abbiano più di 35 anni, fatta eccezione per i post-dottorati. È obbligatorio essere iscritti presso un istituto universitario italiano (non è previsto l’ottenimento del diploma presso l’Università di Basilea). Fondamentale conoscere la lingua tedesca.

Università di Friburgo. Cosa: una borsa della durata di 9 mesi per un master (laurea specialistica), ricerche per dottorati, ricerche post-dottorato presso qualsiasi facoltà. Requisiti: gli studenti, laureati in triennale, non devono superare i 25 anni per i master e i 35 anni per quanto concerne le attività di ricerca. Fondamentale conoscere la lingua francese o tedesca.

Università di Ginevra. Cosa: due borse della durata di 9 mesi spendibili sia per studi che ricerche presso qualsiasi facoltà. Requisiti: essere studenti già laureati (opzioni: Laurea, Bachelor, Master, Dottorato) con non più di 35 anni. Fondamentale conoscere la lingua francese.

Università di Neuchâtel. Cosa: una borsa della durata di 10 mesi spendibili sia per studi che ricerche presso qualsiasi facoltà. Requisiti: studenti laureati o no,n con non più di 35 anni. Fondamentale conoscere la lingua francese.

Università di San Gallo: una borsa della durata di 8 mesi spendibili sia per studi che ricerche in ambito scienze economiche, scienze politiche e giurisprudenza. Requisiti: preferiti i candidati in possesso di laurea specialistica. Accettati anche studenti con laurea triennale purché frequentino il biennio specialistico. Anche qui l’età massima è di 35 anni. Come competenza linguistica, è richiesta la conoscenza del tedesco.

Università della Svizzera Italiana. Cosa: una borsa della durata di 10 mesi per un Master biennale e/o Laurea specialistica. Requisiti: studenti laureati (Laurea triennale e/o diploma Bachelor). Fondamentale la conoscenza della lingua italiana e/o inglese.

Università di Zurigo: una borsa della durata di 9 mesi spendibili sia per studi che ricerche presso qualsiasi facoltà. Attenzione: le facoltà di medicina e di veterinaria si riservano, però, di esprimere un giudizio in merito all’ammissione. Requisiti: accettati sia laureati che non laureati. Non sono invece ammessi gli iscritti a un post-dottorato. Obbligatorio, per i candidati, essere iscritti presso un istituto universitario italiano (non è previsto il conseguimento di alcun diploma presso l’Università di Zurigo). Fondamentale la conoscenza della lingua tedesca o inglese, dipendentemente dal percorso di studi scelto. Ecco il bando completo.

 

Giordania, entro il 31 gennaio 2012
Cosa: tredici borse della durata di 4 mesi per frequentare un corso universitario di lingua araba. Requisiti: essere laureandi o laureati e avere minimo 18 e massimo 40 anni. Fondamentale una conoscenza anche minima della lingua araba e di quella inglese. Ecco il bando completo.

 

Repubblica Slovacca, entro il 31 gennaio 2012
Cosa: borse per un totale di quaranta mensilità, la durata va dai 3 ai 10 mesi, e il periodo di utilizzo tra il 1° ottobre 2012 e il 30 giugno 2013. Requisiti: essere studenti universitari iscritti almeno al terzo anno o laureati in qualsiasi disciplina. Obbligatoria una conoscenza almeno buona della lingua slovacca. Ove previsto, i candidati potranno svolgere gli studi  anche in lingua tedesca, francese o inglese. Ecco il bando completo.

 

Malta, entro il 27 Aprile 2012
Cosa: borse per un totale di diciotto mensilità, per la durata di tre mesi. Le borse sono spendibili per attività di ricerca presso l’Università di Malta riguardo temi rilevanti relativamente ai diversi ambiti disciplinari della suddetta università. Requisiti: essere laureati in qualsiasi disciplina. Richiesta una conoscenza almeno buona della lingua inglese. Ecco il bando completo.

 

Romania, entro il 1 maggio 2012
Cosa: borse per un totale di trenta mensilità, la durata va dai 2 ai 6 mesi. Requisiti: essere laureandi e laureati per ricerche in ambito umanistico o tecnico-scientifico, avere non più di 35 anni. Fondamentale la conoscenza della lingua romena per quanto riguarda le ricerche in campo umanistico; della lingua francese o inglese, invece, per le ricerche di tipo tecnico-scientifico.

Cosa: sono disponibili anche quindici borse della durata di un mese per corsi di lingua e letteratura romena presso le Università di Bucarest, Iasi, Cluj-Napoca, Costanza, Craiova o Timisoara. Requisiti: Fondamentale una conoscenza anche discreta della lingua romena. Ecco il bando completo.

 

Nuova Zelanda, entro il15 luglio 2012
Cosa: borse di studio che coprono la retta a tempo pieno per la durata di tre anni, volte a programmi di Dottorato di Ricerca in qualsiasi ambito. Requisiti: essere laureati (laurea specialistica di secondo livello). Richiesta, inoltre, un’ottima conoscenza dell’inglese, dimostrata da apposita certificazione (certificato di English Proficiency IELTS o TOEFL o il Cambridge Certificate-CAE, CPE). Ecco il bando completo.

 

E questo è tutto. Scegliete il bando che più fa per voi!

 

 

 

Autore: Redazione di Mondolavoro.it
© Copyright 2011-2021 Mondolavoro.it – All Rights Reserved

STANNO CERCANDO TE!
Precedente
Successivo
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.