MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
Destinazione U.S.A. con le borse di studio Fulbright per assistenti all’insegnamento della lingua italiana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Destinazione U.S.A. con le borse di studio Fulbright per assistenti all’insegnamento della lingua italiana
Destinazione U.S.A. con le borse di studio Fulbright

Fulbright, Commissione per gli Scambi Culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti che si distingue per il suo carattere di eccellenza, offre 4 borse di studio presso college ed università statunitensi a giovani laureati italiani under 29 che si stanno specializzando per diventare insegnanti.

Le borse di studio consisteranno in un periodo di assistentato all’insegnamento della lingua e della cultura italiana così come previsto dal Foreign Language Teaching Assistant Program (FLTA) di Fulbright. I borsisti, giovani insegnanti di lingua italiana e/o inglese (anche a livello di supplenza) o giovani laureati in corso di specializzazione, avranno molteplici opportunità, fra cui migliorare e sviluppare la propria metodologia didattica e dare il proprio contributo all’insegnamento della lingua e della cultura italiana nei college ed università che in U.S.A. richiedono insegnanti di madrelingua e che sono selezionate dall’Institute of International Education (IIE). Inoltre sarà un’occasione preziosa per approfondire sul campo le proprie conoscenze linguistiche, sociali e culturali statunitensi che saranno un prezioso bagaglio culturale al rientro in Italia nel caso di una futura attività didattica come insegnanti di lingua inglese.

Il periodo di assistentato avrà una durata di 9 mesi e consisterà nell’affiancamento al docente nell’insegnamento della lingua italiana oppure nella docenza in un proprio corso per un massimo di 20 ore settimanali, con l’obbligo di frequenza di almeno due corsi universitari per semestre, uno dei quali verterà su studi statunitensi e gli altri su materie riguardanti la lingua e la cultura inglese.

Programma FLTA

I candidati dovranno possedere un titolo di laurea triennale, specialistica o di vecchio ordinamento e un’ottima conoscenza della lingua inglese. Tale competenza linguistica dovrà essere verificabile, con punteggi minimi previsti dal bando di concorso, preferibilmente attraverso le certificazioni TOEFL – Test of English As a Foreign Language o IELTS – International English Language Testing System.

L’entità delle borse di studio è quantificabile in: un contributo da parte della Commissione Fulbright di $ 5.400 per le spese di soggiorno e un rimborso forfettario per le spese di viaggio di € 1.500 (per un biglietto aereo dall’Italia agli Stati Uniti, andata e ritorno); uno stipendio erogato dall’università  e pari a $ 200-500 mensili (l’ammontare preciso dipenderà dall’istituto di destinazione); esonero dal pagamento delle tasse universitarie per la frequenza di due corsi universitari per semestre e la copertura, parziale o totale a carico dell’università, dei costi di vitto e alloggio; un’assicurazione sanitaria finanziata dal Governo statunitense.

Per concorrere all’assegnazione delle borse di studio è necessario aprire un account personale sul sito Fulbright dove è reperibile il bando del concorso completo con tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione ed è presente un apposito form da compilare. La scadenza entro la quale perfezionare la propria candidatura e far pervenire alla Commissione Fulbright tutti i documenti richiesti è il 22 Luglio 2013.

Il Programma Fulbright è stato ideato dal Senatore J. William Fulbright nel 1946 con l’obiettivo di facilitare un percorso di pace e di scambio fra gli Stati Uniti e il resto del mondo e attualmente è il più importante programma di scambi culturali internazionali degli U.S.A.  Ha avuto inizio in Italia nel 1948 in occasione del primo accordo tra Governo degli Stati Uniti e Governo Italiano e con la creazione della Commissione per gli Scambi Culturali fra Italia e Stati Uniti (The US – Italy Fulbright Commission), ente binazionale che gestisce il Programma.

La Commissione promuove le opportunità di studio, ricerca ed insegnamento negli Stati Uniti e in Italia attraverso le borse di studio Fulbright che ogni anno coinvolgono circa 130-140 borsisti, sia italiani che statunitensi, e che si distinguono per prestigio nell’ambito accademico e culturale mondiale. Infatti il Programma è attivo in oltre 155 paesi con circa 294.000 partecipanti, e sono circa 7.500 ogni anno nel mondo le borse di studio assegnate da Fulbright. Borse di studio che danno l’opportunità non solo di seguire un interessante percorso di action learning nelle migliori università, ma anche di entrare a far parte di un network mondiale con grandi possibilità di arricchimento attraverso eccellenti contatti accademici, professionali e artistici.

Alcuni dei grandi nomi a livello mondiale, negli ambiti della scienza, dell’economia, della letteratura, della comunicazione, della politica e dell’arte, all’inizio della propria carriera hanno avuto l’opportunità di usufruire di una borsa di studio Fulbright. Fra gli italiani troviamo Margherita Hack, Tullio Regge, Carlo Rubbia, Riccardo Giacconi, Umberto Eco… e molti altri.

 

Riccarda Patelli

STANNO CERCANDO TE!
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.