MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
Il bando MAE 2014-2015 offre l’opportunità di studiare a Malta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Il bando MAE 2014-2015 offre l’opportunità di studiare a Malta

Gli studenti e i laureati italiani che vogliono approfondire la propria formazione con un periodo di studio all’estero hanno un’interessante opportunità grazie al programma di borse di studio MAE 2015-2016, che offre, tra le altre, la possibilità di studiare a Malta.

Queste borse di studio per italiani sono messe a disposizione dal Ministero degli Affari Esteri e dalla Cooperazione Internazionale e con la collaborazione di alcuni Governi esteri e altre istituzioni: questi contributi economici offrono la possibilità a studenti e a laureati in possesso della cittadinanza italiana di studiare in Università o Istituti Superiori all’estero, di effettuare attività di ricerca presso centri culturale, biblioteche o archivi e di seguire percorsi di formazione linguistica: un’opportunità preziosa e spendibile in qualsiasi ambito lavorativo.

Nello specifico, le borse di studio messe a disposizione dal Ministero dell’Educazione e dell’Impiego e l’Università di Malta sono ben 60: 18 di queste sono borse di studio annuali, 42 sono estive e permetteranno ad altrettanti studenti italiani di frequentare rispettivamente percorsi di ricerca e corsi di lingua inglese per stranieri.

Le borse annuali sovvenzionano la ricerca su temi di interesse dei vari ambiti disciplinari dell’Università di Malta e hanno una durata variabile tra i 3 e i 6 mesi ciascuna: il periodo di fruizione andrà da ottobre 2015 a giugno 2016. Ogni borsista avrà diritto all’assistenza sanitaria gratuita e ad un finanziamento di circa 420 euro al mese per la durata del periodo di studio. Potranno fare richiesta per le borse di studio Malta tutti i cittadini italiani in possesso di una laurea magistrale in qualsiasi settore, senza alcun limite di età.

Per quanto riguarda le borse estive, invece, possono richiedere le sovvenzioni tutti gli studenti universitari iscritti al primo anno di qualsiasi tipo di corso di laurea e che abbiano conseguito il diploma di maturità con un voto di almeno 80/100. Non possono però candidarsi per questo tipo di borse di studio i ragazzi che abbiano già usufruito di queste sovvenzioni negli ultimi tre anni, i laureati e gli studenti fuori corso.
Le borse di studio estive per studiare a Malta hanno una durata di tre settimane e si svolgeranno tra agosto e settembre 2015: in questo periodo di tempo gli studenti potranno frequentare un corso di lingua inglese per stranieri a Malta. Per i borsisti questi corsi saranno gratuiti, così come il vitto, l’alloggio e l’assistenza sanitaria.

Per fare richiesta per una delle borse di studio messe a disposizione dal bando MAE 2015 – 2016 per studiare a Malta è necessario visitare la pagina web dedicata ai contributi economici per studiare all’estero sul portale web del MAE, dove si potrà anche leggere e scaricare il bando completo. Per inviare la propria candidatura c’è tempo fino al 28 febbraio 2015; una copia cartacea dell’istanza dovrà essere spedita via posta all’Ambasciata di Malta (Lungotevere Marzio 12 – 00186 Roma).

STANNO CERCANDO TE!
Precedente
Successivo
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.