MENU
Intesa Sanpaolo, un recruiting game per assumere nuovi talenti

Questa opportunità è scaduta! Vuoi rimanere aggiornato sul mondo del lavoro?
Cogli l’attimo! Iscriviti alla newsletter di MondoLavoro.

Intesa Sanpaolo cerca giovani laureati da inserire in un percorso di formazione e lavoro per diventare consulenti finanziari. Se volete lavorare in banca, dunque, questa è la vostra occasione! Non solo: per selezionare i giovani da inserire in questi tirocini, Intesa Sanpaolo organizza un recruiting game a Milano e Roma, chiamato Make it Real.
Vediamo cosa bisogna sapere per candidarsi!

Il recruiting game Make it Real di Intesa Sanpaolo

I Millenials, cioè i ragazzi nati dopo il 2000, probabilmente sanno di cosa stiamo parlando: un recruiting game consiste in una serie di sfide individuali e di gruppo in cui mettersi alla prova sotto gli occhi vigili di assessor e giudici tecnici che daranno un feedback sulle performance dei partecipanti. Le prove verificheranno le capacità di vendita dei candidati e le loro doti di problem solving, collaborazione e resilienza.
Per questo recruiting game il Gruppo è alla ricerca di laureati e neo laureati in discipline economiche, bancarie, finanziarie, giuridiche e assicurative: quelli che risulteranno migliori saranno inseriti in un percorso di stage che permetterà loro di affrontare l’esame per diventare consulente finanziario. Il percorso di recruiting Make it Real prevede diverse tappe, della durata di 2 giorni ciascuna: le prossime si svolgeranno a Milano il 20 e 21 luglio e a Napoli il 27 e 28 settembre.

Come funzionano i tirocini di Intesa Sanpaolo

Questi tirocini finalizzati a diventare consulente finanziario avranno una durata di sei mesi, al termine dei quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione. I tirocinanti che supereranno l’esame per diventare consulenti finanziari saranno inoltre assunti da Intesa Sanpaolo con un particolare contratto che prevede di lavorare per due giorni alla settimana come dipendente della banca e gli altri come libero professionista con la propria partita iva.

I requisiti per candidarsi

Per potersi candidare per il programma di formazione e lavoro di Intesa Sanpaolo è necessario essere in possesso di una laurea magistrale in Economia, Scienze Politiche, Giurisprudenza, Scienze Bancarie, Scienze Assicurative o Finanza presso una delle università italiane specificate sul sito web del Gruppo. Non è necessario avere esperienze pregressa ma bisogna avere attitudine alla vendita, orientamento al cliente e flessibilità.

Come candidarsi

Gli interessati al recruiting game di Intesa Sanpaolo riservato a laureati e neo laureati possono visitare la pagina web dedicata al recruiting game Make it Real sul sito web del Gruppo. Da qui è possibile iscriversi e partecipare alle selezione inviando il proprio curriculum vitae attraverso l’apposito form online oppure utilizzando il proprio profilo LinkedIn.

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense