MENU
ESPLORA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Lavorare nei centri di vacanza studio all’estero

Tra le modalità lavorative che di certo hanno avuto e continuano ad avere un grande successo, in questo particolare momento di crisi economica, vi è il lavoro stagionale. Visto per molto tempo come un ripiego, oggi si assiste ad una vera e propria riscoperta soprattutto da parte di chi, pur puntando sempre ad un lavoro fisso, è disposto ad accontentarsi pur di guadagnare qualcosa ed avere la possibilità di arricchire il proprio curriculum vitae con varie esperienze. Tra quanti prestano molta attenzione a tutto ciò, vi sono senza alcun dubbio i giovani che, visto l’avvicinarsi della nuova stagione estiva, sono ben consapevoli che questo è il momento giusto per trovare un’occupazione. L’estate, tuttavia, non è solo il momento perfetto per trovare un lavoro nel settore turistico e della ricettività in generale, ma rappresenta anche il momento perfetto per lavorare nei centri di vacanza studio all’estero che, negli ultimi tempi, proprio in relazione della grande importanza che ha acquisito la lingua inglese, rappresentano uno dei mezzi a cui soprattutto i ragazzi in età scolastica fanno ricorso per poter migliorare le proprie competenze.

Da questo punto di vista, delle interessanti opportunità per lavorare nei centri di vacanza studio all’estero sono offerte da ITF, Indepedent Teachers Foundation, rilevante associazione culturale attiva dal 1992 che, in collaborazione con le sedi EURES di Milano, Palermo, Roma, Benevento e Venezia, ha dopo lanciato la campagna di reclutamento rivolta a quanti desiderano fare esperienza in questo settore. Il periodo di lavoro va da metà giugno a fine agosto e le sedi sono dislocate in Francia, Irlanda e Gran Bretagna. Naturalmente, dovendosi interfacciare con ragazzi si tratta sia di un lavoro per certi versi divertente ed interessante da un punto di vista relazionale, ma anche di grande responsabilità. ITF da tempo mira ad avvicinare il mondo della scuola e quella formazione professionale mediante la promozione di servizi innovativi che possano consentire ai ragazzi di acquisire rapidamente competenze rilevanti da un punto di vista lavorativo che consentano loro di poter avere come riferimento del contesto lavorativo non solo il proprio Paese, ma l’intera Europa. Proprio per questo motivo, la promozione di iniziative e progetti atti a incrementare la conoscenza delle lingue straniere, assume un’importanza fondamentale.

Se desiderate lavorare nei centri di vacanza studio all’estero, ecco di seguito i profili professionali al momento cercati:

  • Centre Manager: vero e proprio direttore ed assistente dei centri vacanze studio, responsabile della pianificazione, gestione e controllo di tutte le attività ed i servizi erogati all’interno dei centri;
  • Group Leaders: accompagnatori ed animatori dei gruppi di ragazzi che si occuperanno di seguire in ogni loro attività all’interno dei centri;
  • Professional carer: assistenti per disabili specializzati nell’assistenza personalizzata a giovani diversamente abili che parteciperanno alla vacanza studio.

Oltre questi profili, si cercano anche medici ed infermieri professionali. Competenze, certificazioni ed esperienze lavorative a parte, un requisito fondamentale comune a tutti e richiesto in egual misura è la perfetta conoscenza della lingua inglese. Se, quindi, desiderate lavorare nei centri di vacanza studio all’estero, la prima cosa da fare è valutare la propria padronanza della lingua inglese in modo da essere consapevoli se si è in grado o meno di affrontare un’esperienza lavorativa di questo tipo. Bisogna considerare, infatti, che oltre ad essere in stretto contatto con i ragazzi, si deve collaborare ed organizzare le attività con gli insegnanti ed i tutor madrelingua che lavorano all’interno dei centri.

STANNO CERCANDO TE!

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.