ESPLORA
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Lavorare nelle Baleari, tutte le informazioni per trovare lavoro a Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera
Non solo vacanze: alle isole Baleari, una delle mete turistiche più famose in Europa, si può trovare anche lavoro.

Queste isole – Maiorca, Minorca e Ibiza – fanno parte della Spagna e la loro economia si basa per la maggior parte sul turismo: queste isole, infatti, richiamano ogni anno oltre 40 milioni di turisti. E’ quindi proprio in questo settore che si trovano le maggiori opportunità di lavoro, rivolte anche a persone senza esperienza: hotel, bar, discoteche offrono le maggiori possibilità di impiego, ma anche figure professionali commerciali, segretarie e commessi per i negozi sono abbastanza ricercati durante l’alta stagione.

Per trasferirsi a Maiorca, Minorca, Ibiza o Formentera, prenotando con largo anticipo, si possono trovare voli aerei anche a 100 euro. Per i cittadini dell’Unione Europea per lavorare nelle Baleari non è necessario avere il permesso di lavoro, ma, come per la Spagna, serve il NIE, ovvero il codice identificativo che serve a mettersi in regola lavorativamente, ad aprire un conto in banca o ad intestarsi una tessere telefonica e che viene registrato dalla Polizia. Si può richiedere sul posto semplicemente recandosi in caserma con i propri documenti; viene in genere rilasciato nel giro di un mese.

Ibiza è forse l’isola delle Baleari più popolare tra i giovani per la sua vivace vita notturna; è facile intuire che quello del turismo estivo, del divertimento  e della ristorazione è uno dei settori  con più richiesta di manodopera, anche se a Ibiza, come del resto in tutta la Spagna, il tasso di disoccupazione è abbastanza elevato. I lavori più facili da trovare a Ibiza, in ogni caso, sono quelli di cameriere, cuoco, barman, pubblic relations per locali, pub o discoteche. Gli stipendi sono simili a quelli italiani e variano tra gli 800 e i 1.300 euro al mese e spesso vengono integrati dalle mance; bisogna però considerare che il costo della vita e più elevato rispetto a quello dell’Italia. L’alloggio spesso viene offerto dal datore di lavoro e, secondo la legislazione spagnola, anche i lavoratori stagionali maturano il diritto alla liquidazione delle ferie ed al corrispettivo del nostro Tfr.

Anche Formentera è una località turistica molto frequentata, soprattutto da italiani. Anche in questo caso le offerte di lavoro sono per la maggior parte nei settori della ristorazione, dell’accoglienza turistica e in spiaggia.
Maiorca e Minorca sono anch’esse località turistiche molto rinomate ma più tranquille rispetto a Ibiza e Formentera. Qui la qualità della vita è più alta e il costo della vita più basso; proprio per questo motivo sono molti gli italiani che hanno deciso di vivere e lavorare a Maiorca e Minorca.

Per ottenere ulteriori informazioni sul lavoro nella comunità europea è possibile consultare il sito web www.europa.eu, dove si possono trovare indicazioni utili su come trovare lavoro all’interno dell’Ue, sulle tasse e su eventuali permessi di lavoro, mentre i consolati spagnoli di riferimento per le Isole Baleari si possono trovare in molte città italiane.
Chi, infine, vuole aprire un’attività in proprio nelle Baleari può visitare il sito web www.investinbalearics.com, dove si possono trovare informazioni dettagliate su fiscalità, regimi contrattuali e previdenza sociale. Chi, in particolar modo, volesse aprire un’attività commerciale a Ibiza, può consultare il sito web www.eivissa.es alla sezione Empresas (disponibile anche in lingua inglese), dove il comune dell’isola di Ibiza fornisce servizi di consulenza per la creazione di imprese.

STANNO CERCANDO TE!

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense