MENU
ESPLORA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
ESPLORA
Le nuove forme di lavoro tra web e sostenibilità
lavoro web
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Le nuove forme di lavoro tra web e sostenibilità
lavoro web

Nell’Italia in crisi, immersa in un’apparente immobilità, c’è un mercato del lavoro in fermento, fatto di nuove forme di lavoro, nuove professioni e nuovi modi per intercettare le aziende che offrono collaborazioni.

I desueti e, ormai rarissimi, contratti a tempo indeterminato hanno lasciato il posto alle più flessibili formule di: lavoro somministrato, a chiamata, a progetto, occasionale, a testimoniare l’evoluzione di un mercato del lavoro che cerca una sua definizione.

lavoro web

Pixabay | TeeFarm

Tra i settori trainanti troviamo l’elettronica, il turismo sostenibile, il mondo delle energie alternative e, in primis, tutto ciò che appartiene alla comunicazione web che è la nuova forma di lavoro più performante. Le aziende italiane, infatti, credono nell’e-business e ne intensificano l’utilizzo per instaurare una comunicazione affidabile con il consumatore e promuovere le proprie attività di marketing. Questo è il dato che emerge dal Terzo Osservatorio Italiano sull’e-Business realizzato da eBit Innovation e Demoskopea. Il web è, dunque, una nuova forma di lavoro che coinvolge un lunghissimo elenco di professionisti a partire dal web designer, il grafico che, in collaborazione con il web-programmer, realizza siti e portali, il movie-expert, esperto di fotografia digitale e grafica pubblicitaria, il progettista di applicazioni multimediali, l’esperto di marketing che studia il linguaggio e le strategie di promozione, l’esperto SEO (Search engine optimization) che gestisce tutte quelle attività finalizzate ad aumentare il volume di traffico che un sito web riceve dai motori di ricerca.

Nel mondo web sono sorte necessità che hanno dato vita a nuove forme di lavoro, come gli esperti in grado di misurare la reputazione di un’azienda o gli esperti di social media marketing, cioè il marketing conversazionale, che si utilizza sulle piattaforme dei social network. Non temete, anche fuori dal web ci sono molte professioni che emergono dai cambiamenti strutturali in atto. Tra le nuove posizioni di lavoro ci sono figure dedicate nell’efficienza della gestione aziendale, al controllo di qualità, allo sviluppo di nuovi mercati e all’information technology. Si tratta di professioni terziarie o di progettazione e sviluppo di nuovi prodotti e servizi, afferma Claudio Gagliardi, direttore del centro degli studi di Unioncamere, che ha analizzato il fabbisogno di capitale umano delle imprese attive in Italia.

Nel Belpaese non mancano, tra le nuove forme di lavoro, attività eco sostenibili legate al turismo come: il programmatore turistico che pianifica e organizza viaggi e soggiorni, il responsabile di marketing turistico che cura l’immagine dell’azienda, l’addetto alle relazioni che si interfaccia tra le strutture ricettive e i clienti, l’heritage promoter che promuove l’attività e l’immagine turistica a livello locale, il destination manager specialista nell’accoglienza sul territorio e, non da meno, la guida ecologica che è tra le nuove forme di lavoro più ambite.

Nei campi di consumo sostenibile, energia alternativa, riciclo dei rifiuti e salvaguardia delle risorse, che rappresentano valori e obiettivi di crescita di molti enti, aziende e associazioni, si sono sviluppate nuove forme di lavoro a partire da una sana ed ecologica comunicazione che coniuga l’innovazione con i valori etici, sociali e ambientali. Il settore fotovoltaico, già configurato come un mercato strategico e promettente, offre non solo nuove forme di lavoro, ma anche inedite professioni come i tecnici commerciali di energie rinnovabili.

Per accedere alle nuove forme di lavoro, oltre alle richieste dirette delle aziende e alle agenzie di lavoro interinale che hanno la loro vetrina nel web, troviamo portali dedicati all’inserimento del proprio curriculum vitae, veri e propri motori di ricerca come mondolavoro.it, che spaziano nell’intera rete alla ricerca della posizione più vicina alle caratteristiche professionali descritte dall’utente attraverso le parole chiave. Anche le offerte di formazione per accedere alle nuove forme di lavoro che necessitano di una preparazione adeguata sono disponibili sul portale mondolavoro.it.

In un panorama occupazionale a interazione globale è necessario anche mettere nel conto la possibilità di trasferirsi per riuscire ad abbracciare, tra le nuove forme di lavoro, quella che più vicina alle nostre esigenze e desideri. Ma è indispensabile aprire la nostra mente a una nuova intelligenza che sappia armonizzare le informazioni più diversificate, le sintetizzi in modo analitico e le sappia elaborare con creatività per rispondere a un mercato che si evolve rapidamente e necessita di nuove professionalità per nuove forme di lavoro.

Autore: Redazione di Mondolavoro.it

© Copyright 2011-2021 Mondolavoro.it – All Rights Reserved

STANNO CERCANDO TE!
Precedente
Successivo
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense