MENU
Online su Italia Lavoro la graduatoria di 300 centri di formazione professionale selezionati

Questa opportunità è scaduta! Vuoi rimanere aggiornato sul mondo del lavoro?
Cogli l’attimo! Iscriviti alla newsletter di MondoLavoro.

Con l’obiettivo di attuare il sistema di formazione duale che il Jobs Act ha assegnato a Italia Lavoro, importante ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è stata recentemente pubblicata la graduatoria dei 300 centri di formazione professionale, sia pubblici che privati, selezionati con l’obiettivo di garantire l’erogazione di servizi di orientamento di primo livello, ma anche specialistico e favorire la creazione di percorsi di accompagnamento al lavoro finalizzati all’attivazione di contratti di apprendistato per l’ottenimento della qualifica e del diploma professionale.

La graduatoria è stata realizzata dopo aver compiuto una selezione su numerose strutture in seguito all’avviso pubblicato a ottobre nell’ambito del programma Fixo tramite cui sono stati stanziati oltre 10 milioni di euro per rafforzare i servizi di orientamento al lavoro. I centri di formazione professionale inseriti nell’elenco sono in possesso dei requisiti necessari per poter sviluppare dei percorsi formativi che comportino il conseguimento della qualifica e del diploma professionale mediante dei corsi che saranno svolti per metà dell’orario presso le istituzioni formative e per l’altra metà presso le aziende aderenti all’iniziativa. Senza alcun dubbio si tratta di un importante passo avanti nel nostro Paese dove, purtroppo, nonostante venga sempre dato grande risalto alla formazione e all’investire sulle proprie competenze, viene spesso a mancare un effettivo controllo sugli enti che concretamente si occupano dell’erogazione di tali servizi.

La realizzazione di questa iniziativa è frutto anche dell’importante accordo siglato tra il Governo, le Regioni e le Provincie autonome, per sperimentare nel biennio 2015-2017 l’apprendistato per il conseguimento di un titolo di studio e i percorsi di alternanza scuola lavoro. Dal canto loro, i centri di formazione professionale avranno il compito di rafforzare e migliorare la propria offerta formativa e i servizi di orientamento e placement, di promuovere dei validi strumenti che favoriscano la transizione scuola-lavoro e riuscire ad orientare i giovani alla scelta dei corsi più idonei alla propria formazione in riferimento alle competenze maggiormente richieste dall’attuale mercato del lavoro.

Per approfondire questo argomento e consultare la graduatoria dei 300 centri di formazione professionale pubblicata su Italia Lavoro, è sufficiente visitare la seguente pagina web.

 

Elisa Stampa

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.