MENU
Premi di laurea per tesi sul volontariato: nuovo bando 2013

Questa opportunità è scaduta! Vuoi rimanere aggiornato sul mondo del lavoro?
Cogli l’attimo! Iscriviti alla newsletter di MondoLavoro.

Premi di laurea per tesi sul volontariato: nuovo bando 2013

 
È in corso la terza edizione del bando Osservando il volontariato per premiare con un contributo di 2.000 € due tesi di laurea specialistica o di dottorato elaborate sui temi del volontariato. Anche per il 2013 il premio è stato indetto dall’Osservatorio sul Volontariato dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia che lavora in collaborazione e a favore delle organizzazioni di volontariato.

L’Osservatorio opera nei campi della ricerca, della formazione e della sensibilizzazione sui temi che riguardano questo importante settore che riveste un ruolo prezioso nel nostro paese, sia dal punto di vista sociale che umano. Il volontariato è un modello di azione positiva e responsabile dell’individuo ed è essenziale per colmare le carenze, l’abbandono e la disgregazione della società attuale caratterizzata da un sistema che non garantisce livelli sufficienti di welfare.

Il concorso per laureati è realizzato d’intesa con l’ANTEAS di Brescia (Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà), un’associazione di anziani e pensionati che, in una società in cui gli anziani aumentano non solo nel numero ma anche nell’età, si rendono utili alla comunità ed in particolare ad altri anziani che ne hanno bisogno.

Inoltre il concorso vede il contributo della Regione Lombardia e dell’Organismo di Coordinamento Direzione Generale Terzo settore e Formazioni sociali – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La scadenza del bando è fissata per il 1° agosto 2013 e i laureati, o dottori di ricerca che si sono dedicati allo studio del volontariato, potranno partecipare con tesi discusse negli anni accademici 2009/10, 2010/11, 2011/12 che non dovranno aver ricevuto altri riconoscimenti in precedenza, per esempio sussidi economici oppure pubblicazioni. I partecipanti dovranno avere un’età massima di 35 anni e potranno essere di diversa provenienza, sia per quanto riguarda il percorso formativo che per l’area geografica.

Le tesi di laurea partecipanti al concorso dovranno trattare specifici temi del volontariato, come per esempio quelli concernenti l’organizzazione interna, la normativa, la struttura delle relazioni con l’esterno (cioè il territorio, gli enti pubblici ed altre organizzazioni di volontariato), la gestione delle risorse umane, la formazione, la promozione, la progettazione e la valutazione. Oppure gli elaborati potranno essere sviluppati sull’analisi dei problemi sociali a cui il volontariato organizzato riesce a dare risposta o a cui potrebbe dare risposta (per esempio nei contesti dell’ambiente, della protezione civile, dei servizi alla persona, della sanità, della cultura, dell’immigrazione e dei diritti in generale).

A fare la differenza nella valutazione delle tesi di ricerca sarà l’originalità e l’attualità delle tematiche trattate a partire dall’approccio alle argomentazioni fino ad arrivare alle conclusioni. Altri punti a favore di un positivo giudizio finalizzato all’assegnazione del premio saranno dati dal rispetto del rigore scientifico nell’approfondimento delle tematiche, dagli strumenti e dai criteri metodologici, dalla qualità scientifica dei risultati.

Osservatorio sul Volontariato
Osservatorio sul Volontariato

I premi saranno due, di 2.000 € ciascuno, e saranno conferiti su giudizio della Commissione giudicatrice del concorso costituita da rappresentanti ed esperti di ANTEAS e della Direzione Generale Terzo Settore e Formazioni Sociali, e dal Comitato Scientifico dell’Osservatorio sul Volontariato. ANTEAS comunicherà ai vincitori l’assegnazione del premio indicando il luogo e la data in cui si svolgerà la cerimonia di premiazione.

Maggiori informazioni, con tutti i dettagli sulle modalità di partecipazione, sono reperibili sul sito internet dell’Osservatorio sul Volontariato dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia nella pagina web dedicata al bando del concorso.

 

Riccarda Patelli

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.