MENU
Professione maggiordomo, a Torino un corso e una borsa di studio

Questa opportunità è scaduta! Vuoi rimanere aggiornato sul mondo del lavoro?
Cogli l’attimo! Iscriviti alla newsletter di MondoLavoro.

Ben lungi dall’essere una figura fuori moda e relegata esclusivamente alle antiche dimore inglesi, quella del maggiordomo è una professione attuale e ancora molto richiesta. Alla faccia della crisi, infatti, sono sempre di più le facoltose famiglie russe, arabe e cinesi a volere un butler professionista, meglio se europeo, che sovrintenda al buon andamento della casa: solo quest’anno, per esempio, sono oltre un migliaio i professionisti del settore volati a Pechino per gestire esclusive residenze private. Lo dimostra anche un recente annuncio pubblicato su un periodico britannico, annuncio con cui una ricca famiglia londinese cercava un maggiordomo che svolgesse le “mansioni abituali”, disposto occasionalmente a guidare e a viaggiare una volta all’anno in Sardegna. Lo stipendio? 41mila euro per un anno di lavoro, con 5-6 giorni di impegno settimanale flessibile.
La prospettive sono buona anche per i butler italiani, ricercati e apprezzati (in particolar modo in  Inghilterra, Stati Uniti, Svizzera e Olanda) grazie al buon bagaglio culturale e, naturalmente, all’approfondita conoscenza della cucina e del buon vino che li contraddistingue.

Ma come si diventa maggiordomi a tutti gli effetti? L’Associazione Italiana Maggiordomi, in collaborazione con Contesti Turistici, propone un corso di 60 ore più stage a Torino.
L’allievo ideale – dice Melania Cammisa, responsabile di Contesti Turistici – ha tra i 20 ed i 60 anni, ha una buona conoscenza della lingua italiana ed inglese, ha un diploma e molta voglia di imparare“.
Le lezioni teoriche e pratiche saranno tenute da liberi professionisti e docenti, già maggiordomi o assistenti personali, in lingua italiana.
Tra le materie in programma ci sono housekeeping e guardaroba, galateo della tavola e della conversazione, gestione dei fornitori, cura delle calzature e arte del the.
Non solo: un maggiordomo deve essere anche un prezioso organizzatore di piccoli eventi, un efficiente Personal Assistant, un consigliere di buon gusto per lo shopping e molto altro ancora. Insomma, una persona in grado di offrire un’assistenza discreta, seria e mai invasiva. E’ poi sempre lui (o lei) che si occupa degli animali domestici, prenota un elicottero, una barca per una gita o un’auto di lusso, trova i biglietti per uno spettacolo.
Possono essere assunti per giornate singole, come per lunghi periodi, per coordinare una singola serata o per amministrare una grande proprietà. Anche i luoghi in cui un butler può inserirsi sono vari: dalle grandi navi da crociera alle barche a vela, dai castelli alle dimore storiche, dalle ville alle case private, fino agli hotel di lusso.

Il corso sarà privato e avrà un corso di 1.500 euro; è disponibile una borsa di studio e sono previste agevolazioni per coloro che hanno già frequentato un corso con l’Associazioni Italiana Maggiordomi e che risultano iscritti ad AIM per l’anno in corso. Alla fine del corso è previsto uno stage.
Chi è interessato può inviare il proprio curriculum vitae aggiornato e con foto all’indirizzo [email protected] entro il 20 settembre 2013, specificando nell’oggetto il proprio interesse per il corso maggiordomi TORINO 2013.
I colloqui si terranno poi il 27 e il 28 settembre a Torino in via XX Settembre, presso l’Hotel Town House 70.

Francesca Scarabelli

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.