MENU
Progetto Move Impact 2014: numerose opportunità di stage all’estero

Questa opportunità è scaduta! Vuoi rimanere aggiornato sul mondo del lavoro?
Cogli l’attimo! Iscriviti alla newsletter di MondoLavoro.

Nonostante il difficile momento economico ed occupazionale che stiamo attraversando, vi sono dei lati positivi che è necessario evidenziare. Negli ultimi mesi, infatti, vi è stato un forte incremento di progetti ed iniziative rivolte soprattutto ai più giovani e a coloro che desiderano reinserirsi all’interno del mondo del lavoro, promosse con l’obiettivo di formare i partecipanti mediante l’acquisizione di competenze realmente richieste dall’attuale mercato del lavoro. Oltre all’aspetto prettamente formativo, inoltre, bisogna evidenziare anche i numerosi programmi di mobilità internazionale pensati appositamente per coloro che desiderano svolgere un periodo all’estero, ma che non hanno la disponibilità economica per poter affrontare la spesa. Da questo punto di vista, un’interessante opportunità è offerta dal Progetto Move Impact 2014, promosso da AISEC, uno dei principali network mondiali gestito del tutto da giovani universitari impegnati, appunto, a favorire la mobilità e gli scambi internazionali mediante opportunità lavorative e di stage all’estero.

Riproposto da anni con grande successo, il Progetto Move Impact 2014 consente ai giovani partecipanti di svolgere uno stage all’estero o un’esperienza lavorativa della durata di 6 o 8 settimane. Coloro che desiderano prendere parte al programma potranno contare sul valido supporto del team di AISEC il cui obiettivo è promuovere non solo la crescita personale e professionale dei partecipanti, ma soprattutto l’acquisizione di competenze specifiche in modo da divenire competitivi e richiesti all’interno del mercato del lavoro in cui, si sa, è diventato sempre più difficile riuscire a distinguersi e ad emergere. Tra i principali servizi offerti vi sono la preparazione culturale ed il supporto amministrativo e burocratico, l’accesso al database di progetti e consulenza nella fase di ricerca, ma anche un’assistenza continua per tutta la durata della permanenza all’estero grazie ai continui contatti con l’azienda o l’ente ospitante. da sottolineare che è possibile scegliere come destinazione tra ben 124 Paesi nel mondo.

Il Progetto Move Impact 2014 prevede 3 ambiti al’interno dei quali è possibile svolgere lo stage:

  • Entrepreneurship: per chi desidera lavorare in una NGO, Organizzazione non Governativa, nell’ambito del project management, del marketing e della comunicazione;
  • Education: per insegnare diverse lingue nelle scuole e università presenti in tutto il mondo;
  • Awareness: per prendere parte a progetti di grande valore sociale in modo da poter dare un rilevante contributo al cambiamento globale.

Solitamente, gli stage all’estero relativi al Progetto Move Impact 2014 prevedono un rimborso spese mensile o il pagamento dell’alloggio e del vitto. Inoltre, per partecipare è necessario pagare una quota iniziale che servirà per coprire i costi di gestione della piattaforma online per la ricerca del tirocinio e quelli dell’assistenza durante tutto il periodo di formazione. Possono partecipare gli studenti universitari o i laureati che abbiano conseguito il titolo da non più di 2 anni. Si tratta di una rilevante opportunità di crescita professionale che consentirà di acquisire nuove competenze, di operare a stretto contatto con importanti professionisti dei vari ambiti in cui si andrà ad operare e, naturalmente, sarà anche un’ottima occasione per migliorare le proprie competenze linguistiche, indispensabili oramai per poter trovare un lavoro sia a livello nazionale che internazionale.    

Se desiderate inviare la vostra candidatura, dovrete collegarvi al seguente sito web, in cui troverete tutte le informazioni necessarie ed il modulo di iscrizione. 

 

Elisa Stampa

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.