MENU
Progetto StartMeUp di Kaplan: studiare all’estero grazie al crowdfunding

Questa opportunità è scaduta! Vuoi rimanere aggiornato sul mondo del lavoro?
Cogli l’attimo! Iscriviti alla newsletter di MondoLavoro.

Iniziative, progetti, manifestazioni e programmi: in questo ultimo periodo, sia gli enti pubblici che quelli privati, hanno cercato di contribuire in diversi modi offrendo il proprio supporto per superare questo difficile momento di crisi economica. Di questo ne sono ben consapevoli soprattutto i giovani che, pur essendo identificati come una delle principali categorie sociali maggiormente colpite, hanno maturato la consapevolezza di dover puntare tutto sulla propria preparazione in modo da essere preparati e competitivi per affrontare il complesso mercato del lavoro attuale. Uno dei modi migliori per riuscire in ciò è preparare le valigie e trascorrere un periodo all’estero per frequentare dei corsi di lingua, per svolgere degli stage e, magari, iniziare a lavorare. Purtroppo non tutti possono permettersi di affrontare le spese che comporta un’esperienza del genere. Tuttavia non preoccupatevi perché è stata lanciata da poco un’originale iniziativa che vi consentirà di studiare all’estero in maniera del tutto gratuita: si tratta del Progetto StartMeUp, promosso da Kaplan International English, vero e proprio leader mondiale del settore, che mira a sfruttare le potenzialità offerte dall’uso del crowfunding per il finanziamento dei viaggi di studio.

Kaplan è una rilevante società specializzata nell’organizzazione di vacanze studio e corsi di inglese all’estero in oltre 40 scuole presenti in vari Paesi del mondo. Il Progetto StartMeUp consente ai giovani partecipanti di puntare tutto sulla propria creatività e sulla capacità di autopromozione per raccogliere i fondi. La società ha deciso di promuovere questo progetto partendo proprio dall’Italia: i candidati dovranno realizzare una vera e propria campagna di promozione per promuovere se stessi e, allo stesso tempo, incentivare le persone ad aiutarli per raggiungere il proprio obiettivo mediante l’offerta di un contributo economico. Il progetto nasce in partnership con Indiegogo, uno dei principali portali di crowdfunding del mondo.

Il crowdfunding si fonda sul web e sulla sua capacità di diffondere in maniera capillare idee e progetti. In sostanza, se un progetto viene ritenuto valido da amici, familiari o sconosciuti, questi possono decidere di finanziarne una parte ricevendo qualcosa in cambio. Senza alcun dubbio si tratta di un’iniziativa che si distingue non solo per originalità, ma anche per l’intento di far mettere in gioco coloro che decideranno di partecipare. È un modo per sperimentare, per mettere in pratica la propria creatività, ma anche per pianificare una vera e propria strategia commerciale per raggiungere l’obiettivo. Naturalmente l’attuale del Progetto StartMeUp è possibile solo grazie alle potenzialità comunicative offerte dal web che, in poco tempo, è in grado di raggiungere persone in qualunque angolo del mondo. Creare una rete di contatti, mantenere i rapporti e suscitare continuamente l’interesse è uno dei modi per riuscire ad attuare una vera e propria strategia di promozione.

Kaplan premierà la campagna più creativa con una settimana gratuita di corso di inglese. Se siete interessati a partecipare al Progetto StartMeUp, dovrete creare entro il 28 febbraio 2014 un vostro profilo, caricare un video della durata massima di un minuto mediante cui lanciare la vostra campagna di crowdfunding per il finanziamento del vostro soggiorno studio prescelto. Avere la possibilità di poter studiare all’estero e frequentare un corso di lingua, rappresenta un ottimo modo per poter migliorare le proprie competenze e conoscenze all’interno di un mercato del lavoro sempre più esigente e competitivo ed in cui la padronanza della lingua inglese è divenuta ormai uno dei requisiti richiesti in tutti i settori. Inserire nel proprio curriculum vitae un’esperienza di formazione di tale genere effettuata presso uno dei centri di studio del Kaplan International English è un ottimo modo per presentarsi al meglio.

Per avere maggiori informazioni sull’iniziativa, ma anche per scoprire dei consigli utili sul come pianificare la vostra campagna di promozione, è sufficiente collegarvi al seguente sito web.

 

Elisa Stampa

Immagina un mondo dove è il lavoro che ti cerca.
Non è più un sogno, ma un progetto a cui stiamo dando forma.

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

Per te che non ti fermi alle apparenze e sei un tipo che va sempre oltre il titolo di un articolo online. Se vuoi scoprire di più (davvero), ma sei stanco del burocratese delle enciclopedie, questa è la tua sezione. 

Nessuno (Avengers a parte) nasce coi superpoteri. La buona notizia che ti diamo è che puoi acquistarli, col tempo e con l’impegno giusto. Come fare? Investi su di te, oggi.  

Jeff Bezos ha dato vita ad Amazon. Chi ha detto che tu non possa creare qualcosa di altrettanto valido? Se hai un sogno (o magari più di uno), ti mancano solo gli strumenti adatti. Inizia ora!

Copyright 2019 © MondoLavoro
Un progetto DigitalSense

NON AVERE FRETTA!

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai una volta ogni 15 giorni gli articoli del blog che hanno avuto più successo tra i lettori di MONDOLAVORO.
È un’opportunità, è gratuita, è riservata a chi desidera un’informazione libera e competente.