MENU
POTENZIA
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
whiteBorder
POTENZIA
Studiare all’estero: borse di studio in Cina per l’anno accademico 2016-2017
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Studiare all’estero: borse di studio in Cina per l’anno accademico 2016-2017

Avere l’opportunità di studiare all’estero ed arricchire in questo modo il proprio bagaglio culturale e linguistico, è un fattore di grande rilievo soprattutto nel momento in cui si cercherà un’occupazione. Poter inserire nel proprio curriculum un’esperienza del genere, infatti, è un elemento molto apprezzato dai datori di lavoro e che consente ai giovani in cerca di un’occupazione di distinguersi dalla numerosa concorrenza. Da questo punto di vista occorre evidenziare la possibilità di ottenere una delle borse di studio in Cina per l’anno accademico 2016-2017 previste dal Chinese Government Scholarship-Bilateral Program che prevede accordi tra il Governo cinese e Stati, università, organizzazioni internazionali e istituzioni.

Le borse di studio in Cina sono messe a disposizione grazie alla cooperazione tra l’Ufficio Istruzione dell’Ambasciata della Repubblica Popolare cinese nella Repubblica Italiana ed il Ministero degli Affari Internazionali e della Cooperazione. I fortunati partecipanti a questa esperienza avranno una copertura totale delle spese per tutto il periodo di studio. Infatti, avranno un importo mensile erogato dall’istituto ospitante, l’assicurazione medica gratuita, l’esenzione dal pagamento delle tasse universitarie, un alloggio nel dormitorio universitario gratuito ed un servizio di assistenza per tutta la permanenza. In base al proprio titolo di studio, si potrà scegliere tra vari corsi di: Bachelor’s Degree; Master’s Degree; Doctor’s Degree; General Scholar; Senior Scholar. Si tratta di un’ottima opportunità per tutti coloro che desiderano studiare all’estero e dare una svolta alla propria vita accademica e non solo.

Per partecipare è necessario essere in possesso di specifici requisiti. Innanzitutto una buona conoscenza della lingua cinese che sarà certificata con un esame orale presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma. Per quanto riguarda i titoli di studio si specifica quanto segue:

  • I candidati per Bachelor’s Degree devono aver conseguito il diploma di scuola secondaria superiore e non aver compiuto 25 anni;
  • I candidati per Master’s Degree devono avere la Laurea e non aver compiuto 35 anni;
    I candidati per Doctor’s Degree devono munirsi del titolo di Laurea Magistrale e non aver compiuto 40 anni;
  • I candidati per programmi di General Scholar devono aver completato almeno due anni di studi universitari di Laurea e non aver compiuto 45 anni;
  • I candidati per Senior Scholar devono avere il titolo di laurea magistrale o superiore o avere un titolo accademico di professore associato e non aver compiuto 50 anni.

Per fare domanda occorre compilare il formulario di candidatura sul sito ed inviare tutta la documentazione richiesta entro il 20 febbraio 2016. Nel mese di marzo gli studenti saranno convocati presso il Ministero degli Affari Esteri per svolgere i colloqui di selezione.

Per consultare il bando di concorso per esteso clicca qui.

 

Elisa Stampa

STANNO CERCANDO TE!
LIBRI CONSIGLIATI

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.