Il lavoro del giornalista e le sue sfaccettature

Il lavoro del giornalista attrae molto, soprattutto con l’avvento del Web, dei Social Network e di tutte quelle opportunità di comunicazione e scambio libero e immediato di informazioni. Naturale conseguenza dell’entrata a gran voce di internet in quasi ogni aspetto del lavoro del giornalista è che la professione abbia subito inevitabili mutamenti.

Guida alle professioni: come diventare editore

Diventare editore è il sogno di molti, che però magari pensano che sia una professione adatta solo a pochi (e ricchissimi) eletti. In realtà lavorare nel mondo dell’editoria è possibile, anche se non facile: ci vogliono infatti spirito imprenditoriale, la capacità di stendere un buon piano di business e avere la disponibilità per fare un investimento di circa 100 mila euro nell’arco di tre anni.