ESPLORA

Il mondo cambia in un battito di ciglia. Riesci a stare sempre sul pezzo? Se sei qui è perché sei curioso e questo è un ottimo primo passo. Proseguiamo l’avventura insieme!

In questo articolo

REALIZZA
Un contest per vincere il Master in Turismo culturale ed enogastronomico

Un contest per vincere il Master in Turismo culturale ed enogastronomico

In questo articolo

Oltre alle bellezze artistiche e storiche del nostro Paese, il cibo e il vino sono in assoluto tra le principali attrattive che spingono ogni anno tantissimi turisti a visitare l’Italia. Risulta evidente, quindi, il grande potenziale offerto dal settore enogastronomico che, se opportunamente valorizzato, può creare interessanti sbocchi occupazionali per chiunque fosse interessato ad iniziare una carriera in questo campo. Da questo punto di vista bisogna evidenziare un’originale iniziativa, ovvero il contest fotografico legato alla nuova edizione del Master in Turismo culturale ed enogastronomico del Centro Studi Cts: al vincitore una borse di studio a copertura totale del costo di iscrizione.

Per partecipare al contest è necessario pubblicare su Instagram con gli hashtag #ilgustodiviaggiare e #cts  una foto con un piatto o una bevanda tipici del luogo in cui ci si trova entro il 30 settembre. Alla conclusione del contest le 5 foto con più like e le 5 selezionate dalla giuria Cts saranno pubblicate sulla fanpage del Centro Studi per essere votate dalla community dal 5 al 7 ottobre. La foto più apprezzata vincerà la borsa di studio, mentre gli altri 9 finalisti riceveranno un voucher di mille euro. Si tratta di un’ottima opportunità per poter investire sulla propria formazione iscrivendosi al Master in Turismo culturale ed enogastronomico in cui, grazie a rinomati professionisti del settore, si acquisiranno le competenze indispensabili non solo per valorizzare i prodotti, ma anche per analizzare le produzioni, il territorio e tutti quegli elementi con cui si entra in contatto per promuovere le varie iniziative turistiche basate sull’enogastronomia.

Il Master inizierà a novembre e si terrà 2 weekend al mese (dal giovedì alla domenica) per un totale di 400 ore di formazione. Si organizzeranno anche numerose uscite didattiche per consentire agli studenti di apprendere come interagire con produttori, associazioni, operatori turistici e consorzi di qualità.

Per partecipare al contest e per avere maggiori informazioni sul Master in Turismo culturale ed enogastronomico clicca qui.

 

Elisa Stampa

Questo articolo ti è stato utile?

Clicca sulle stelle per valutare l'articolo!

Siamo spiacenti che questo articolo non sia stato utile per te!

Con il tuo aiuto possiamo migliorarlo.

Puoi indicarci come?

0
(0)
Potrebbero interessarti anche...
esplora
Il lavoro in 140 caratteri, ecco come trovare lavoro su Twitter
esplora
Formazione nel settore eolico grazie alla creazione del primo Centro Nazionale in Italia
esplora
Tra streaming e web, ecco le professioni per lavorare nel mondo della musica
esplora
Lauree che portano ad uno stipendio più basso